24 semplici consigli per avere una casa pulita e organizzata

Consiglio n.1 - Rifare il letto appena alzati è un'ottima idea per più motivi. La sensazione che da avere il letto in ordine è piacevole per tutti. Rifarlo come prima cosa la mattina metterà in moto la tua produttività e ti verrà molto meno la voglia di strisciarci di nuovo dentro o di buttarci cose sopra.

Chi conduce una vita frenetica sa che non è facile mantenere la casa pulita e organizzata. Sarebbe bello poter alzarsi la mattina e trovare tutto perfetto o quasi, o tornare dal lavoro e non avere mille cose da fare prima di cenare. Purtroppo la maggior parte delle persone hanno una casa disordinatissima durante la settimana e ci si devono dedicare nel weekend per poter ridare un aspetto 'normale'.

Eppure c'è chi riesce a organizzare le pulizie in maniera tale da non dover impazzire il fine settimana per riordinarla. Normali persone che riescono a trovare il modo di tenere in ordine la casa risparmiando fatica e tempo.

Ma è davvero possibile? Come organizzare le pulizie di casa quando si lavora o comunque quando non si vuole stare tutto il giorno a riordinare e pulire? La soluzione c'è, basta dividere la casa in compiti e zone, oltre a seguire i nostri preziosi 24 consigli!

Come organizzare le pulizie di casa giornaliere per zone

Dividere la casa in zone da pulire è un ottimo metodo per mantenere il controllo sull'organizzazione. Perdere tempo tra una stanza o un'altra senza sapere cosa fare in una o nell'altra rischia di non essere produttivo e non si ottimizzano i tempi. Se ti organizzi per zone (o appunto stanze) questo aiuterà moltissimo la tua mente a fare le cose in maniera più fruttuosa.

I migliori consigli per una casa perfetta: La camera

Cosa fare la mattina:

Consiglio n.2 - Pulisci il tuo comodino tutte le mattine. Tieni a portata di mano delle salviette da usare per dare una veloce spolverata quando ti svegli al mattino. Getta poi la salvietta in un cestino che deve essere sempre presenta in camera tua e che devi vuotare ogni fine settimana, anche se non è pieno.

Consiglio n.3 - Sfrutta al meglio il tuo armadio. Trova uno spazio dove mettere un sacchetto o una scatola per gettarci quando serve i capi di abbigliamento che non vuoi più usare o che non ti stanno. Una volta al mese svuota il contenitore, controllalo e decidi se buttare, regalare o tenere rimettendo le cose al loro posto.

Cosa fare la sera:

Consiglio n.4 - Riappendi i tuoi abiti indossati subito quando torni a casa. Non lasciarli su una sedia anche se vuoi riusarli il giorno dopo, ma sfrutta l'armadio tenendo una gruccia o uno spazio apposito per appendere i capi indossati quando torni.

Consiglio n.5 - Inizia un ciclo di lavaggio, non appena arrivi a casa. Se hai abbastanza biancheria, non accumularne altra, ma approfitta del rientro a casa per far partire la lavatrice. Potrai tenderla la mattina seguente prima di uscire.

Pulire il bagno durante la settimana

Cosa fare la mattina:

Consiglio n.6 - Quando fai la doccia di mattina, trova il modo, mentre ti asciughi, di asciugare anche le superfici che si sono bagnate. Tieni una spugna o un telo apposito nel bagno a portata di mano in modo da non perdere tempo.

Consiglio n.7 - Usa ganci e appendiabiti per tenere in ordine il bagno. Gli asciugamani e gli accappatoi devono essere ben stesi di modo che si possano asciugare senza prendere cattivi odori (questo vale ancora di più se il bagno non ha finestra).

Consiglio n.8 - Tieni un cesto per la biancheria sporca in bagno e getta gli asciugamani dopo qualche giorno che li usi. Non usarli troppo a lungo, prendono cattivi odori e si aggrinziscono dando un aspetto più trasandato.

Cosa fare la sera:

Consiglio n.9 - La mattina essendo di corsa potresti aver lasciato trucchi o altro a giro. Anche se dovresti cercare di lasciare più in ordine possibile, puoi risistemare velocemente la sera, buttando eventuali salviette, cotone e rimettendo ciò che hai lasciato nel mezzo a posto per poter essere tutto riusato correttamente al mattino.

Consiglio n.10 - Pulisci il bagno mentre la sera fai la tua routine serale. Questo vuol dire che puoi dare una pulita allo specchio mentre ti lavi i denti o usare il detergente per il WC prima di passarti la crema da notte. Utilizza una salvietta per pulire velocemente il sedile.

Consiglio n.11Una volta finita la tua routine serale, pulisci subito il piano del bagno e le mattonelle, dando una passata veloce. Se pulisci subito non hai bisogno di chissà quali prodotti detergenti, ti basta anche solo acqua e aceto.

come organizzare le pulizie di casa quando si lavora

Come tenere in ordine la cucina

Cosa fare la mattina:

Consiglio n.12 - Svuota la lavastoviglie mentre prepari il caffè. Sarà almeno libera per mettere le cose della colazione senza doverle lasciare nell'acquaio tutto il giorno.

Consiglio n.13Se ti accorgi di aver rovesciato qualcosa, pulisci subito. Questa è una cosa che fa parte delle abitudini che, una volta prese, fanno risparmiare del tempo prezioso nel weekend. Basterà una passata veloce, mentre se lo sporco si secca, ci può volere più tempo per pulirlo e anche detersivi più forti (e non sempre benefici).

Consiglio n.14Cambia spesso i canovacci. È meglio non lasciarli per troppi giorni, un po' come per gli asciugamani, più stanno nel mezzo più sono meno igienici. Gli strofinacci hanno anche il problema di macchiarsi più spesso e poi con un semplice lavaggio in lavatrice non tornano puliti se sono troppo sporchi. Cambiali ogni 2/3 giorni.

Cosa fare la sera:

Consiglio n.15 – Pulisci mentre si cuoce il cibo e subito dopo aver mangiato. Anche i cuochi meglio organizzati fanno così, cercando di pulire via via che usano le cose. Questo vale sia per gli utensili che per le zone utilizzate per preparare il cibo. Se a fine pasto rimangono solo i piatti sarà più facile avere voglia di pulirli (meglio che mai con una lavastoviglie!).

Consiglio n.16 - Riempi e avvia la lavastoviglie la sera, non aspettare la mattina. Anche se non hai molta voglia perché sei preso da un film o una serie TV, decidi di farlo durante la pubblicità, ti agevolerà per il giorno dopo.

Consiglio n.17Prima di andare a dormire assicurati che non ci siano superfici o altro ancora sporchi. Controlla anche il microonde, il piano cottura e anche il frigorifero, in modo da svegliarti la mattina con una cucina pulita e ordinata. Ti farà avere un umore migliore!

Riordinare al meglio il soggiorno

Cosa fare la mattina:

Consiglio n.18In un angolo del soggiorno tieni fisso un contenitore/cestino. La mattina prima di uscire fai un giro veloce e le cose lasciate nel mezzo raccoglile e sistemale nel contenitore, lasciandolo poi da una parte. L'aspetto della sala sarà ordinato e tu, al tuo rientro, rimetterai le cose che hai messo in fretta la mattina dentro la cesta.

Cosa fare la sera:

Consiglio n.19Sistema la cesta e pulisci i tavolini. Se non vuoi farlo subito, puoi pensarci mentre guardi la TV, o durante la pubblicità.

Consiglio n.20Prima di andare a dormire sbatti i cuscini del divano e delle poltrone e sistema il sofà in modo tale che non sia troppo arruffato. Ti serviranno un paio di minuti e la mattina avrà un aspetto più fresco.

tenere la casa ordinata

Sistemare ordinatamente l'ingresso

Cosa fare la mattina:

Consiglio n.21Lascia sempre nello stesso punto sia la borsa, che il soprabito e le chiavi. Quando la mattina sei abituata a ritrovare le cose nello stesso punto, perdi meno tempo che puoi invece utilizzare per fare altro.

Consiglio n.22Prepara la spazzatura da buttare e riciclare, in modo tale da prenderla un attimo prima di uscire. Fallo quotidianamente come abitudine ed eviterai di avere sacchi interi di immondizia.

Cosa fare la sera:

Consiglio n.23Organizzati con una cesta nell'ingresso dove mettere la posta e la pubblicità una volta che torni a casa. Almeno che non sia qualcosa di urgente, puoi controllare una volta ogni ¾ giorni questa cesta, buttando cosa non ti serve e mantenendo le cose che ti interessano.

Consiglio n.24Non lasciare borse da allenamento e altro simile nell'ingresso. Prendi l'abitudine di disfarle subito (mettendo ciò che è da lavare direttamente in lavatrice e ciò che deve prendere aria, sul balcone) per evitare un accumulo in questa zona, che è la prima che vedi quando rientri e l'ultima quando esci. Meno confusionaria è e più apprezzerai la tua casa!

Seguendo questi semplici consigli la tua casa sarà molto più pulita e in ordine. Ovviamente il tempo di passare l'aspirapolvere e dare lo straccio nel weekend servirà lo stesso, ma non dovendo pensare a tutte le altre “piccole” ma importanti cose, avrai modo di andare a fare un'escursione in famiglia senza bisogno di pensare a come organizzare le pulizie di casa giorno per giorno, visto che lo avrai già fatto egregiamente!

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments

Leave a Reply:

Select Language

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close