Robot aspirapolvere, il futuro in casa tua

Ormai non ci facciamo più troppo caso, ma il mondo high-tech (non solo nell'informatica) ha raggiunto dei traguardi impressionanti negli ultimi 20 anni. Il robot aspirapolvere è un prodotto già presente da un po', ma che grazie a nuove tecnologie, innovativi design e altre invenzioni a dir poco geniali, è diventato ormai un indispensabile e rivoluzionario alleato nella pulizia della casa.

Oggi avere un robot aspirapolvere è una realtà alla portata di tutte le tasche. Questa evoluzione tecnologica ha permesso di far divenire il robot per pulizie non più un elettrodomestico agognato, ma un solida e concreta realtà. Il mercato offre tantissimi modelli di tutti i tipi e grazie al web si trovano ormai moltissime occasioni spesso anche molto allettanti.

Non è facile però decidere quale acquistare soprattutto quando si compra sul web! Quali sono dunque i passi da seguire per comprare il migliore robot aspirapolvere per pavimenti? Vediamo insieme qualche utile consiglio per poter prendere la giusta decisione e non doversi pentire di un acquisto sbagliato.

Domande e risposte prima dell'acquisto di un robot aspirapolvere

Per poter arrivare a scegliere il giusto elettrodomestico per la pulizia di casa nostra, è necessario farsi prima alcune domande, le cui risposte ci condurranno al perfetto robot aspirapolvere per noi.

robot aspirapolvere consigli

1, Perché voglio un robot aspirapolvere?

Ecco la prima intelligente domanda che ognuno di noi si dovrebbe porre prima di acquistare un robot aspirapolvere. Questo difatti è un utilissimo elettrodomestico che però da solo non si può occupare dell'intera pulizia di una casa. Anche se molti modelli sono ormai capaci di fare tanto, per una pulizia approfondita è ancora necessario il classico aspirapolvere a traino.

Il robot aspirapolvere è perfetto per chi esce di casa senza avere il tempo di spazzare, o per chi ha bisogno di ottimizzare i tempi e ridurre quindi il tempo impiegato con le operazioni quotidiane di pulizia.

2, Qual è la superficie da coprire?

Sempre grazie alla tecnologia avanzata, i moderni aspirapolvere robot possono tranquillamente coprire la superficie di tutta la casa. Questo è possibile perché al loro interno hanno un sistema di “navigazione” basato sulla planimetria dell'immobile.

I modelli più economici però non hanno questa funzione e possono essere usati in maniera più “limitata” (una stanza alla volta oppure un tot di superficie).

Il problema che spesso si riscontra in questi casi è quando ci sono numerosi ostacoli sulla superficie da pulire. Anche se il robot aspirapolvere è “intelligente” e li scansa grazie ai suoi sensori, chiunque ne abbia uno consiglia sempre di liberare il più possibile una stanza che deve essere aspirata, per avere un miglior risultato.

Prima di acquistarne uno quindi considera bene quali sono le aree in cui lo vuoi utilizzare per aspirare. Se le tue stanze sono molto arredate con quindi molti intralci per il robot, forse dovresti optare per un altro tipo di aspirapolvere o ti ritroverai a dover fare un trasloco tutte le volte.

3, Qual è il mio budget massimo?

Sul mercato si trovano moltissimi robot di tutti i tipi, molti dei quali anche con un buon rapporto qualità prezzo. Il budget che puoi spendere è una delle cose principali da tenere in considerazione quando vuoi comprare il tuo nuovo aspirapolvere. Non dovrai superarlo, ma è meglio non scendere nemmeno troppo rispetto a quello che ci si è prefissati di spendere per non comprare poi qualcosa che non ci convince abbastanza. Meglio rimanere sulla cifra preventivata per non pentirsi così di aver fatto la scelta sbagliata!

robot aspirapolvere per pavimenti

4, Mi serve un robot aspirapolvere per tappeti?

Quasi tutti i tipi di robot aspirapolvere sono anche adatti ai tappeti. Quello che però alcuni non fanno è “salire” sui dislivelli che si creano a volte tra tappeto e pavimento che viene invece rilevato dal robot come ostacolo e quindi evitato. Se hai i tappeti in casa quindi, assicurati al 100% che il modello che acquisterai non abbia questo intoppo.

5, Mi serve un robot aspirapolvere e lavapavimenti?

Per chi ama avere un unico prodotto per due servizi oggi esistono modelli che hanno la capacità prima di aspirare e poi di passare il mop (quindi che hanno la funzione di lavapavimenti). Si trovano sul web moltissimi video che dimostrano i risultati veramente sorprendenti che questo tipo di elettrodomestici è capace di dare. E non è necessario nemmeno spendere un capitale. Certo questo dipende da ciò che veramente vi serve.

Robot aspirapolvere consigli e recensioni

Un'altra cosa da tenere in considerazione nel momento in cui si decide di comprare un robot aspirapolvere sono , I consigli degli utenti che già ne hanno uno e  le recensioni sui siti specializzati (come il nostro!).

robot aspirapolvere consigli

1, Le recensioni sui robot aspirapolvere sono altrettanto utili e i siti come questo dove state leggendo questo articolo, sono spesso chiarificatori per tutte le domande di cui abbiamo parlato prima. Quasi sempre vengono trattati più argomenti per ogni prodotto recensito, che aiutano a farsi un'idea più ampia rispetto alle succinte informazioni che a volte vengono date dalle case produttrici.

2, Leggere sui robot aspirapolvere consigli e opinioni di chi ha già fatto un acquisto è veramente molto utile. Serve per prevenire le eventuali problematiche riscontrate con l'uso, ma anche conoscere i pregi e le caratteristiche positive del prodotto acquistato, i consigli sulla manutenzione, l'eventuale assistenza della casa produttrice, ecc... Ci vuole un po' di pazienza per farsi un quadro generale, ma è un passo stra-consigliato sia per gli acquisti tradizionali che, più che mai, per quelli nei negozi online.

I robot aspirapolvere aiutano davvero

Come detto più volte, la tecnologia ormai fa sì che i robot aspirapolvere siano davvero utili nelle pulizie quotidiane. Riescono a lavorare sui differenti tipi di pavimento e grazie ai loro sensori svolgono spesso un eccellente servizio.

Una delle cose più comode è che sono programmabili e quindi fanno il loro lavoro quando noi decidiamo di farglielo fare (mentre siamo a lavorare, o in palestra, mentre guardiamo la Tv o mentre siamo in cucina a rigovernare, ecc...). Si può decidere di fargli fare una stanza sola o tutta la casa (in base al modello acquistato, ovviamente).

I robot aspirapolvere vagheranno per le nostre case secondo le impostazioni date (o in maniera casuale), alla ricerca di polvere e sporcizia. E arrivano anche nei punti che noi fatichiamo a raggiungere con l'aspirapolvere tradizionale! (sotto i letti, sotto i mobili, ecc...).

Un altra cosa molto apprezzata è che nonostante questa impressionante tecnologia, i robot aspirapolvere sono facili da utilizzare e possono essere usati praticamente da tutti.

Infine hanno la caratteristica di essere autonomi anche per quanto riguarda la ricarica della batteria. Se a metà lavoro questa si scaricasse, l’aspirapolvere robot tornerà alla stazione di ricarica per riacquistare potenza di aspirazione e ripartire poi per finire il suo programma di pulizia.

Il robot aspirapolvere: è davvero il futuro in casa!

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments

Leave a Reply:

Select Language

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close