Come eliminare la muffa verde in casa

Come Eliminare la Muffa Verde in Casa: Guida alla Pulizia Ecologica

Se hai un problema di muffa in casa, possiamo offrirti una magra consolazione: di sicuro non sei l’unico! E proprio perché il problema della muffa è così comune, le soluzioni e i rimedi – anche quelli naturali, e quindi ecologici e non dannosi per la salute – sono abbondanti.

La prima cosa che devi sapere riguardo alle muffe è che non sono tutte uguali. La prima cosa che devi fare per eliminare la muffa è identificarne il tipo. In questo articolo, ci concentriamo sulla cosiddetta muffa verde, altamente riconoscibile proprio per la colorazione verdognola che assumono le macchie che appaiono su mobili, muri o altre superfici.

Cos’è la muffa verde?

Come saprai, le macchie di muffa sono causate dalla proliferazione di microrganismi che appartengono alla famiglia dei funghi. Le spore di muffa sono onnipresenti, ma quando trovano un ambiente caldo e umido, si depositano e proliferano, andando ad infestare le superfici.

La muffa verde è semplicemente causata da un tipo di spore che assumono questa colorazione (le più comuni sono le specie appartenenti ai generi Cladosporium, Aspergillus e Penicillium). Per eliminare la muffa verde, quindi, possiamo concentrarci sui rimedi più efficaci contro questo specifico tipo di spore.

SaldiI più venduti No. 1
Camp RIMUOVI MUFFA, Antimuffa igienizzante professionale, Elimina rapidamente muffe, funghi, muschi e alghe, 750ml
  • Agisce efficacemente su pareti, giunti, fughe e interstizi di pavimenti e rivestimenti sia interni che esterni
SaldiI più venduti No. 2
Saratoga mufficida antimuffa spray Z10 contro muffe alghe muschi licheni 1000ml
885 Reviews
SaldiI più venduti No. 3
Ariasana Smuffer L’ Antimuffa Igienizzante Per Interni Ed Esterni, 1X250Ml+50% Gratis, Verde
  • Funziona ovunque – Questo dissolvimuffa può essere usato sia in casa che all’esterno, in bagni, docce, cantine, cucine, terrazze, su pavimenti, fughe, piastrelle e altro.
I più venduti No. 4
Camp RIMUOVI MUFFA, Antimuffa igienizzante professionale, Elimina rapidamente muffe, funghi, muschi e alghe, 300ml
  • Agisce efficacemente su pareti, giunti, fughe e interstizi di pavimenti e rivestimenti sia interni che esterni

Perchè si forma la muffa verde?

Come abbiamo accennato, le spore di muffa verde sono presenti ovunque, anche se in minima quantità. E’ quando trovano un ambiente favorevole alla loro proliferazione che si depositano, si riproducono, formano le macchie verdi che sappiamo riconoscere e possono anche provocare danni alla nostra salute.

eliminare la muffa verde

Quali sono quindi queste condizioni favorevoli?

I fattori determinanti sono principalmente due: la temperatura e il livello di umidità. In particolare, le muffe versi proliferano in ambienti caldi e umidi. Ecco perché la muffa è più comune negli ambienti interni piuttosto che in quelli esterni, negli scantinati dove l’aria non circola bene, o nei bagni.

Perché è importante sapere come si forma la muffa verde?

E’ importante sapere come si forma la muffa verde perchè il metodo più efficace per eliminare la muffa verde è quello di prevenire la comparsa. Come si fa, quindi, a prevenire la comparsa di muffa verde?

Ora che sappiamo quali sono i fattori che ne favoriscono la diffusione, sappiamo che possiamo agire in questo modo:

  1. Facciamo prendere aria alle nostre stanze, anche durante l’inverno;
  2. Evitiamo di creare spazi stretti nei quali l’aria fatica a circolare a dovere (per esempio, posizionare un mobile troppo vicino al muro significa rischiare di trovare la superficie posteriore ricoperta di muffa)
  3. Evitiamo qualsiasi comportamento che può aumentare il livello di umidità interno nelle nostre stanze (non lasciare asciugare il bucato all’interno, non usare umidificatori, utilizza deumidificatori in bagno, e così via)

In generale, il principio per prevenire la comparsa di muffa verde è quello di cercare di ridurre l’umidità interna nelle stanze di casa.

Come eliminare la muffa verde

Sono molti i rimedi efficaci contro la muffa verde, ma cosa determina la scelta di un metodo piuttosto che un altro?

 La discriminante più importante è data dal tipo di materiale su cui la muffa si è diffusa. L’ultima cosa che vogliamo è, infatti, eliminare la muffa verde danneggiando il mobile, il muro, il divano su cui si era posata.

In questa sezione, analizzeremo come eliminare la muffa verde da vari tipi di materiale.

eliminare la muffa verde dal legno.

1, Muffa verde sui muri interni

I luoghi più comuni sui quali si forma la muffa verde sono i muri interni delle nostre abitazioni. Per eliminare la muffa verde dai muri abbiamo tanti rimedi a nostra disposizione, ma il più efficace è sicuramente quello che prevede di utilizzare la candeggina.

La candeggina è una delle sostanze più efficaci contro la muffa perchè è in grado di uccidere e distruggere le spore: oltre che eliminare le macchie di muffa verde, quindi usare la candeggina aiuta anche a prevenire la ricomparsa.

L’unica accortezza che dobbiamo tenere a mente è la seguente: la candeggina, come saprai, è in forma liquida. Quando la usiamo sui muri, stiamo aggiungendo umidità all’ambiente e alla superficie del muro stessa.

E’ importante, quindi, fare asciugare bene il muro, areare la stanza per ore dopo il trattamento, in modo da far asciugare il muro alla perfezione.

10 Semplici Modi per Togliere la Muffa dal Muro Fai da Te

Ecco come eliminare la muffa verde dai muri con la candeggina.

Quello che ti serve è della candeggina diluita con un po’ d’acqua e uno spruzzino. Prima di spruzzare la soluzione sul muro, puoi togliere polvere e la parte più superficiale della muffa con una straccio asciutto e pulito, in modo da rendere la candeggina più efficace.

Una volta spruzzata la candeggina, noterai la macchia di muffa scomparire gradualmente. Puoi applicare la candeggina più volte. Al termine, non sostare nella stanza e lascia tutte le porte e le finestre aperte in modo da far asciugare il muro e non aggiungere umidità con il trattamento.

2, Muffa verde dietro l’armadio

Come abbiamo accennato, il motivo per cui si formano macchie di muffa verde dietro l’armadio è la scarsa circolazione dell’aria. Anche in questo caso hai diversi metodi a disposizione, ma la candeggina rimane il più efficace.

E’ importante però non rimettere l’armadio al suo posto vicino al muro subito dopo il trattamento. Al contrario, ti consigliamo di fare così:

  1. porta l’armadio all’esterno, in terrazza o in giardino
  2. con un panno asciutto, o con una aspirapolvere, togli tutta la polvere e lo strato più superficiale di muffa.
  3. Usa la soluzione di acqua e candeggina per rimuovere la muffa
  4. Lascia l’armadio all’esterno finché non è completamente asciutto.

3. Muffa verde sul legno

La candeggina potrebbe essere troppo aggressiva da utilizzare per eliminare la muffa verde dal legno. Specialmente se la macchia si trova in un punto molto visibile, e quindi devi stare particolarmente attento a non arrecare danno al materiale, dovrai utilizzare una sostanza più delicata. In questo caso, allora ti consigliamo il bicarbonato.

Per eliminare la muffa verde dal legno con il bicarbonato, puoi utilizzarlo diluito in acqua. Se la muffa verde è particolarmente profonda, utilizza poca acqua in modo da creare una specie di crema con il bicarbonato. Lascia agire questo miscuglio sulla macchie di muffa verde per molte ore, anche una o due notti.

Potrebbe essere necessario rimuovere il bicarbonato e applicare una nuova soluzione: il bicarbonato non è efficace quanto la candeggina e ha bisogno di più tempo.

Alla fine del trattamento lava via il bicarbonato e lascia asciugare.

Come Togliere la Muffa dal Legno? Tutto Quello che c’è da Sapere

4. Come togliere la muffa verde dai muri esterni

Togliere la muffa dai muri esterni è più facile che eliminare la muffa verde dai muri interni. Purtroppo, è vero, la muffa si può formare anche sui muri esterni, specialmente d’inverno e in luoghi in cui non circola l’aria; per esempio, se un capanno è costruito troppo vicino a un altro muro, le due pareti rischiano di essere ricoperte dalla muffa durante i periodi più umidi dell’anno.

Per togliere la muffa verde dai muri esterni puoi utilizzare la candeggina. E’ ancora più facile che usarla sui muri interni perchè non avrai bisogno di arieggiare in quanto ti trovi già all’esterno!

5, Come togliere la muffa verde dal cemento

Il cemento è un materiale che non teme le sostanze aggressive come la candeggina. Se vuoi considerare una alternativa, però, ti consigliamo l’ammoniaca per togliere la muffa verde dal cemento.

L’ammoniaca è efficace quanto la candeggina e, come per la candeggina, dovrai munirti di guanti e mascherina per utilizzarla. La candeggina e l’ammoniaca possono creare lesioni alla cute se ci entriamo in contatto e entrambi i vapori possono essere dannosi per la salute se li inaliamo direttamente. 

Anche l’ammoniaca si usa diluita e te ne servirà molta di meno rispetto alla candeggina: in un secchio d’acqua puoi diluire un tappo di ammoniaca.

A questo punto, usa la soluzione in maniera abbondante sul cemento per rimuovere le macchie di muffa verde.

rimuovere le macchie di muffa verde.

6, Come togliere la muffa verde sul soffitto del bagno

Tutti i metodi che abbiamo visto sinora sono efficaci anche per togliere la muffa verde dal soffitto del bagno. Il problema nasce quando abbiamo un problema di muffa in un bagno che non ha finestre: in questo caso, non è indicato usare metodi che aggiungono umidità e che possono essere tossici se inalati.

Uno dei rimedi naturali più efficaci contro la muffa verde è il succo di limone. Puoi usarlo diluito in acqua, oppure – ancora meglio – puoi usare il limone per potenziare l’efficacia del bicarbonato. In questo modo otterrai un rimedio molto potente contro la muffa verde in bagno, completamente ecologico e non tossico.

30 Trucchetti Come Pulire il Bagno Senza Detersivi che Dovreste Conoscere

7, Come eliminare la muffa verde dai mobili

Quando devi eliminare la muffa verde dai mobili, è importante considerare il materiale del mobile. Se è di legno, utilizza il metodo che abbiamo indicato per eliminare la muffa verde dal legno. Se è un laccato, un materiale plastico, o un altro materiale sintetico, puoi utilizzare candeggina diluita in acqua.

Come togliere l’odore di candeggina da un mobile?

Per togliere l’odore di candeggina o l’odore di muffa da un mobile o da qualsiasi altra superficie, non c’è metodo più efficace che utilizzare il bicarbonato. Fai così:

  • cospargi la zona di polvere di bicarbonato
  • lascia agire per una o anche due notti
  • aspira il bicarbonato con l’aspirapolvere
  • se necessario ripeti il trattamento.
Conclusioni

In questo articolo ti abbiamo illustrato tutto quello che devi sapere su come eliminare la muffa verde dalle superfici di casa, interne ed esterne, ed anche su come prevenire la comparsa e la ricomparsa!

Similar Posts