Pulitore a Vapore in Casa

44 Modi Interessanti in cui Usare un Pulitore a Vapore in Casa

Hai mai pensato perché c’è tanto interesse per le pulizie con il vapore? Sembra che stiano diventando popolari in rete, ma è normale chiedersi se sono davvero efficaci.

Beh, ti dico che ci sono un numero infinito di modi per utilizzare un pulitore a vapore in casa e sì, vale la pena provarlo!

Una cosa da tenere presente quando si decide di utilizzare il vaporetto per pulire la casa è che i pulitori a vapore sono dotati di molti accessori e caratteristiche differenti.

La maggior parte dei piccoli pulitori a vapore hanno capacità limitate. Per non parlare del fatto che il serbatoio dell’acqua è così piccolo che devi riempirlo abbastanza frequentemente. 

Per darti un quadro generale di quello che questo strumento può fare, andiamo a vedere cosa si può pulire con il vaporetto.

1. Pulire la malta con il vapore

Di tutte le cose che si possono pulire con la vaporella, la cosa che mi ha sorpreso di più è stata sicuramente la malta, in cucina. Prima di usare il mio pulitore a vapore sulla malta, non ero nemmeno a conoscenza del suo colore originale.

È stato uno dei lavori di pulizia più soddisfacenti che abbia mai fatto! Puoi vedere tu stesso le foto prima e dopo e quanto sembra incredibile! Sono rimasto a bocca aperta!

Saldi
Polti Vaporetto Smart 120 Pulitore a Vapore, pratico e veloce da utilizzare, pronto in 2 Minuti, con Caldaia ad Alta Pressione 4 bar, Autonomia Illimitata, 14 Accessori per la pulizia di tutta la casa
6.338 Reviews
Polti Vaporetto Smart 120 Pulitore a Vapore, pratico e veloce da utilizzare, pronto in 2 Minuti, con Caldaia ad Alta Pressione 4 bar, Autonomia Illimitata, 14 Accessori per la pulizia di tutta la casa
  • Pulizia veloce ed efficace, senza detersivi, solo acqua di rubinetto; Versatile e pratico da usare per una pulizia completa della casa

2. Dentro il forno

La pulizia dell’interno del forno è sicuramente uno dei compiti più noiosi. Il cibo cotto al forno può essere estremamente difficile da rimuovere. Nella mia esperienza, ho scoperto che pulire il forno con il solo pulitore a vapore non era abbastanza.

Prima di pulire con il vapore consiglio di spruzzare un leggero strato di easy off e lasciarlo riposare. Tuttavia, dopo che avrete lasciato riposare il vapore per un po’, il lavoro sarà ancora più veloce. Il mio forno sembra nuovo di zecca!

pulire con il pulitore a vapore

3. Sportello del forno

Se hai avuto la sfortunata esperienza di far cadere del cibo tra i vetri del tuo forno, allora sicuramente adorerai la vaporella! Cerca online un tutorial su come rimuovere in sicurezza il pezzo di vetro del forno in modo da poter raggiungere la parte interna.

Dopo averlo smontato, puoi facilmente utilizzare il pulitore a vapore per rimuovere eventuali segni di gocciolamento o di sporcizia.

4. Dietro il forno

Si tratta di un posto che la maggior parte delle persone in genere non pensa di pulire fino a quando il forno non si rompe e c’è bisogno di prenderne uno nuovo.

È successo anche a me e sono rimasto mortificato quando lo staff della manutenzione ha dovuto vedere tutte le cianfrusaglie che c’erano dietro il mio forno! Non mi rendevo nemmeno conto di quanto fosse disgustoso perché non avevo mai pensato di pulirlo.

5. Frigorifero

Spesso le persone dimenticano di pulire il frigorifero e si chiedono perché ci siano odori misteriosi! Tuttavia, pulire regolarmente il frigorifero può fare miracoli per mantenere un frigorifero dall’odore fresco.

È ancora più facile pulire il frigorifero con un pulitore a vapore, soprattutto in tutte le crepe e fessure che sembrano difficili, se non impossibili, da eliminare con il tipico detergente e acqua. Senza contare che il vapore disinfetta e lascia tutto profumato e fresco.

Ariete 4137 Vaporì Jet, Pistola a Vapore, Caldaia in Alluminio, 1050 W, 250 L , 3,5 Bar, Kit Accessori Incluso, Bianco
  • UCCIDE IL 99,9% DI GERMI E BATTERI. Il vapore della pistola a vapore pulisce e igienizza qualsiasi superficie di casa in modo efficace, sicuro e naturale

6. Backsplash

Spesso ci si dimentica di pulire il backsplash dei ripiani. Tuttavia, la loro pulizia con un pulitore a vapore è rapida e indolore. Sono sempre alla ricerca di metodi per facilitare la pulizia e questo è sicuramente un modo semplice per pulire il tuo backsplash! Dì addio a quelle macchie di spaghetti!

7. Dentro i bidoni della spazzatura

I bidoni della spazzatura possono essere la causa di molti odori schifosi, soprattutto se non usi un rivestimento. Tuttavia, anche utilizzando sacchi e fodere per la spazzatura, spesso si verificano fuoriuscite all’interno del bidone della spazzatura di cui non ti rendi conto.

Usare un pulitore a vapore per ripulire i bidoni della spazzatura può far passare un lavoro appiccicoso molto velocemente. Il calore e il vapore del pulitore a vapore sciolgono i residui appiccicosi e tu devi solo pulire il disordine!

8. Acqua dura sui rubinetti

Le macchie di acqua dura che si formano alla base dei rubinetti spesso sono molto difficili da rimuovere. A seconda dell’attacco del tuo pulitore a vapore, si tratta di una pulizia facile.

Se hai ancora difficoltà a togliere l’acqua dura, ti suggerisco di usare aceto o qualcosa di simile sull’acqua dura e lasciare riposare per alcuni minuti prima di usare il pulitore a vapore. Lascia che gli strumenti facciano tutto il lavoro per te in modo da dover fare poco o nessun sforzo.

9. Ripiani

I ripiani sono una delle superfici più utilizzate in tutta la casa. Per questo motivo possono anche essere le più sporche! Nonostante i ripiani vengano puliti più volte al giorno, potrebbero continuare a essere coperti di batteri e germi.

L’uso di un pulitore a vapore con uno straccio o un accessorio per la scopa è un modo semplice per disinfettare e pulire i ripiani.

Ariete 4146 XVapor Deluxe - Pulitore a Vapore Mobile, 5 bar, Vano Portaccessori Integrato, Autonomia fino a 55', Cavo 6 m, 1500W, Bianco
3.610 Reviews
Ariete 4146 XVapor Deluxe – Pulitore a Vapore Mobile, 5 bar, Vano Portaccessori Integrato, Autonomia fino a 55′, Cavo 6 m, 1500W, Bianco
  • L’efficacia del vapore: detergi ed igienizza la tua casa con la sola forza naturale del vapore, senza l’utilizzo di detergenti o sostanza chimiche evitando rischiose allergie ed intolleranze
Saldi
Polti Vaporella Simply Vs10.10, Ferro da Stiro Generatore di Vapore con Serbatoio Estraibile da 1.5 L, Max Pump 6.5 Bar, Funzione Eco, Bianco/Grigio
6.250 Reviews

10. Tavoli

Proprio come i ripiani, anche i tavoli possono essere un’area della tua casa molto infestata da germi. Igienizzare i tavoli con il pulitore a vapore può essere un ottimo modo per realizzare una pulizia più efficace di queste aree della casa.

11. Sedie

Se hai bambini, quest’informazione ti sarà molto utile! Non sono sicuro del motivo per cui i bambini hanno sempre le mani viscide. Tuttavia, so che i pulitori a vapore sono davvero ottimi per togliere cibo secco, impronte digitali e segni di sporcizia dalle sedie.

Considera che può essere difficile entrare in piccole fessure e dovresti fare attenzione se le tue sedie sono di legno, ma comunque si tratta di un prodotto utile per ammorbidire macchie e cibo incrostato in modo da poter pulire facilmente.

12. Binari delle finestre

I binari delle finestre possono essere un posto davvero irritante da pulire a causa delle piccole fessure. Grazie al potente vapore che esce da un pulitore a vapore, è come avere una spazzola super piccola che entra facilmente in ogni singolo angolo.

Il vapore soffia via tutto lo sporco e la sporcizia dagli angoli in modo da poter facilmente pulire tutto con un tovagliolo di carta o uno straccio. Di norma, avrei bisogno di 10 o più minuti per pulire i binari delle finestre, mentre con un pulitore a vapore ne ho impiegati solo due.

13. Binari delle porte scorrevoli in vetro

Un altro vantaggio del pulitore a vapore è che puoi utilizzarlo per i binari delle porte scorrevoli in vetro. Si puliscono esattamente nello stesso modo dei binari delle finestre. In pochissimo tempo il vapore scioglie tutto lo sporco e i detriti dal binario della porta in vetro scorrevole.

 14. All’interno della lavastoviglie

Nel corso del tempo le nostre lavastoviglie possono sembrare meno efficaci di prima, ma molte volte è solo perché devono essere pulite e mantenute proprio come qualsiasi altro elettrodomestico che possediamo.

Un pulitore a vapore è un ottimo modo per rimuovere la melma incrostata e il cibo che viene lasciato dopo avermi lavato i nostri piatti quasi ogni giorno. Basta usare il pulitore a vapore per rimuovere eventuali residui dai filtri o da qualsiasi altra area che ritieni debba essere pulita.

15. Pavimenti

Vediamo insieme come pulire i pavimenti con il vapore. A seconda del tipo di pavimento che hai, devi fare attenzione alla quantità di vapore che tocca il pavimento. I pavimenti in legno sono particolarmente delicati e sono soggetti a deformazioni alle cuciture.

Quindi fai attenzione quando usi un pulitore a vapore sui pavimenti fino a quando non conosci la tolleranza che il tuo pavimento può gestire. I pavimenti in piastrelle sono particolarmente grandi se si dispone di un pulitore a vapore.

come pulire i pavimenti con il vapore

16. Rimozione delle macchie della moquette

Il vaporetto si può usare per pulire le macchie di moquette. Invece di spruzzare il vapore con un movimento verso il fondo del tappeto in basso, giralo in modo che faccia un angolo verso l’alto mentre ancora spara l’aria nel tappeto e posiziona uno straccio sul lato opposto nell’altra mano in modo da poter catturare lo sporco.

Personalmente non l’ho mai provato prima, ma l’ho visto fare nei video e funziona alla grande!

17. Finestre

Alcuni pulitori a vapore sono dotati di un accessorio per finestre che funziona alla grande! Basta far scorrere l’attacco della finestra e il tergipavimento lungo la finestra e guardare le impronte digitali e le macchie sciogliersi davanti ai tuoi occhi!

Questo processo lascia un bel po’ d’acqua sulla finestra, quindi ti consigliamo di avere uno straccio in microfibra per asciugare e di essere pronto per andare a pulire il vapore e l’acqua rimanenti in modo che non lasci macchie di acqua dura sulla finestra.

18. Pareti

Pulire le pareti con il pulitore a vapore è una delle mie cose preferite da fare! Poiché ho tre figli, le mie pareti si sporcano sempre e hanno tonnellate di impronte digitali dappertutto. In genere passavo ore ad andare per tutta la casa con la gomma magica e uno straccio umido cercando di spazzare via tutta la roba schifosa dal muro.

Ora invece è diventata la cosa più facile del mondo grazie al pulitore a vapore! Non ci vuole alcuno sforzo e le mie pareti sembrano dipinte di fresco. Non mi vergogno più che le persone vengano a casa mia a causa delle impronte digitali che sono ovunque.

 19. Battiscopa

Quando si puliscono le pareti utilizzando il pulitore a vapore, è possibile utilizzare il mocio anche per i battiscopa. Mentre pulisci lungo il muro, tutto ciò che devi fare è inclinare la testa del mocio in modo che pulisca le parti superiori dei battiscopa. È estremamente semplice e non richiede alcuno sforzo aggiuntivo.

20. Maniglie delle porte

Insieme agli interruttori della luce, le maniglie delle porte possono essere altrettanto sporche. Basta spruzzare l’ugello del vapore verso la maniglia della porta, su tutti gli angoli.

Dopo aver spruzzato il vapore su tutta la maniglia della porta, puoi semplicemente rimuovere lo sporco con uno straccio in microfibra pulito. Se c’è dello sporco particolarmente duro che sta avendo difficoltà a staccarsi, lascia che il vapore rimanga un po’ più a lungo e si scioglierà!

cosa si può pulire con il vaporetto.

21. Involucri delle porte

Proprio come le pareti, anche gli involucri di porte e finestre possono sporcarsi dalle piccole dita. Poiché gli involucri sono tipicamente dipinti di bianco, possono sembrare molto sporchi! Usa la testa della scopa a vapore del tuo pulitore a vapore e scorri lungo gli involucri. Saranno come nuovi!

22. All’interno dei bidoni della spazzatura

Non so voi,  ma io ho visto dei bidoni della spazzatura piuttosto brutti nella mia vita! E la parte più divertente è che potrebbero farti una foto con la testa dentro il bidone della spazzatura cercando di pulirne il fondo. O quello o non si può nemmeno pulire!

Il pulitore a vapore scioglie tutto il disordine appiccicoso sul fondo del bidone della spazzatura in modo da poterlo facilmente pulire senza perdersi nel fondo di un bidone della spazzatura! È particolarmente utile pulire i bidoni della spazzatura con un pulitore a vapore se non si utilizzano rivestimenti.

23. Igienizzazione dei bagni

Tutti sanno che un bagno può essere uno dei luoghi più sporchi della tua casa. Soprattutto se hai bambini piccoli!

Tutte le pieghe e le crepe sulle cerniere del coperchio del water e altre aree intorno alla toilette che sono quasi impossibili da raggiungere possono essere raggiunte grazie al vaporetto.

Basta spruzzare il vapore su quelle aree e le macchie si sciolgono, così puoi pulirle con lo straccio! Non è necessario neanche strofinare o utilizzare olio di gomito.

pulire con la vaporella

24. Porte della doccia in vetro

È possibile pulire con il pulitore a vapore anche le porte della doccia in vetro. L’acqua dura e i minerali si accumulano facilmente sulle porte delle docce in vetro e perdono il loro bell’aspetto! La pulizia a vapore può aiutare a rimuovere le macchie di acqua dura quando si utilizza una spazzola a setole morbide.

 25. Pareti e pavimenti della doccia

Anche tutte le altre parti della doccia possono essere facilmente pulite con un pulitore a vapore. Le pareti e i pavimenti della doccia possono avere una quantità oscena di acqua dura e feccia di sapone.

Ci sono alcuni addetti alle pulizie là fuori che possono aiutarti con questo compito, ma non senza respirare fumi pericolosi mentre ti chiudi nella doccia per cercare di pulirla! Questo è uno dei motivi per cui amo usare così tanto un pulitore a vapore!

In genere non è necessario utilizzare detergenti e non si danneggiano i polmoni inalando quelle sostanze chimiche pericolose.

26. Materassi

Forse non ti viene mai in mente di pulire il materasso, ma cimici, polvere e allergeni sono in agguato dentro un materasso sporco! Una delle cose migliori che puoi fare per il tuo materasso è usare un pulitore a vapore per vaporizzare via tutti gli acari della polvere, batteri, virus e germi che risiedono sulla superficie del materasso.

Questo può anche aiutare a ridurre gli allergeni e farti passare le allergie! Basta usare un attacco per la scopa con lo straccio e farlo scorrere lungo il materasso in file. Lascia asciugare completamente il materasso o passatelo sopra una seconda volta se ne hai bisogno.

  vaporella per pulire casa
27. Tappezzeria

Un posto davvero difficile da pulire che spesso viene lasciato inosservato sono i mobili imbottiti. È quasi impossibile aspirare i mobili imbottiti e possono essere facilmente macchiati da olio per il corpo e/o cibo se consenti alle persone di mangiare sedute sui mobili.

I pulitori a vapore possono essere un ottimo modo per pulire i mobili imbottiti perché così non bagni i mobili con tonnellate e tonnellate di acqua.

Spesso quando tentiamo di pulire le macchie con acqua o detergente, può lasciare filigrane che sono altrettanto sgradevoli come le macchie. L’uso del vapore è un metodo delicato e sicuro per pulire i mobili imbottiti. Assicurati di provarlo prima in una piccola area.

28. Tende 

Le tende possono essere una cosa davvero difficile da tenere pulite, ma fortunatamente puoi usare un vaporetto per mandare via lo sporco dalle tende. Basta far scorrere l’attacco della testa del mocio lungo le tende in modo verticale e le pieghe si allenteranno e scompariranno.

29. Togliere le pieghe dai vestiti

Se vuoi stirare, usare un pulitore a vapore sui tuoi vestiti può essere un metodo particolarmente efficace per togliere le pieghe. Basta appendere i vestiti su una gruccia e far scorrere il pulitore a vapore lungo le parti stropicciate dei vestiti.

A causa del vapore e del calore, la vaporella allenta i tessuti dando loro i loro motivi e trame naturali invece di mantenere le pieghe nel tessuto.

 pulire con il vapore: consigli
30. Mobili da giardino

Puoi pulire con il vaporetto anche i mobili da giardino. Il pulitore a vapore può aiutare a rimuovere le macchie dai cuscini o può anche facilmente entrare negli angoli e nelle fessure se si dispone di mobili da giardino in vimini.

Come saprai, sono davvero difficili da pulire. Il vapore può davvero aiutare ad allentare lo sporco, l’acqua dura e i detriti che trovi sui mobili da giardino.

31. Griglia all’aperto

Pulire una griglia all’aperto con un pulitore a vapore è davvero facile! Devi stare attento a quale attacco o punta del pennello usi in modo da non graffiare la griglia.

Tuttavia, basta accendere la griglia, attaccare una punta di spazzola semi abrasiva e andare a pulire quella griglia! Il calore del pulitore a vapore scioglie tutto il cibo, il grasso e l’accumulo sulle griglie e lo rende estremamente facile da pulire.

32. Gabbie degli animali domestici

Non sono un proprietario di animali domestici, ma so per certo che pulire le gabbie degli animali domestici è una delle faccende più disgustose. Quindi, perché non renderlo facile? Tira fuori tutta la biancheria da letto sul fondo della gabbia. Getta qualsiasi tessuto nella lavatrice e lavalo accuratamente.

Quindi, prendi il tuo pulitore a vapore con una punta di spazzola morbida e strofina tutte le aree della gabbia per animali domestici. Questo non solo scioglie sporco e detriti, ma disinfetta e igienizza. Aiuta anche a sbarazzarsi degli odori degli animali domestici.

pulitore a vapore
33. Cucce per animali domestici

Oltre a pulire le gabbie per animali domestici, puoi anche utilizzare un pulitore a vapore per prestare particolare attenzione a determinate aree della cuccia del tuo animale domestico che potrebbero presentare macchie.

L’alto calore si concentra sulle aree macchiate e ti aiuta ad abbattere le macchie difficili. Come ho detto prima, una delle cose migliori di un pulitore a vapore è che è anche un deodorante;  può essere particolarmente utile per la biancheria della cuccia per animali domestici che tende a diventare puzzolente velocemente!

34. Giocattoli per bambini

Chiunque abbia bambini sa quanto velocemente le superfici e i giocattoli possano diventare appiccicosi e disordinati. I giocattoli in particolare vengono spesso trascurati quando si pulisce la casa, ma sono una delle cose più importanti da pulire per i nostri bambini.

La pulizia a vapore con un attacco dell’ugello può persino rendere questo lavoro molto più semplice.

Basta spruzzare il vapore sulle parti del giocattolo che sono sporche e fare attenzione anche alle parti che non sembrano sporche. Inoltre, mentre stai spruzzando vapore su giocattoli elettrici o alimentati a batteria, cerca di non far entrare troppo vapore all’interno del giocattolo perché in questo modo si rovina.

Solo un vapore leggero sulla superficie del giocattolo può aiutare a smorzare e sciogliere lo sporco in modo da rimuoverlo facilmente con un panno in microfibra.

35. Seggiolone per bambini

Ho tre figli, quindi so fin troppo bene quanto dare la pappa a neonati e bambini piccoli possa rendere tutto sporco! Ricordo di aver rimpianto tante volte i momenti in cui volevo rimandare la pulizia del seggiolone al giorno successivo.

Senza dubbio, ho sempre fatto molto più lavoro quando non avevo il pulitore a vapore! Tuttavia, anche se hai l’abitudine di pulire il seggiolone dopo aver dato da mangiare ai bambini, a volte ci sono ancora tonnellate di briciole e cibo avanzato che viene incrostato in posti di cui non ti accorgi.

36. Seggiolini dell’auto

Quando i miei figli erano piccoli, ricordo di essere stato super frustrato dalle presunte regole del seggiolino dell’auto, secondo cui non dovresti lavare l’imbottitura. Ricordo di aver pensato tra me e me, i produttori di seggiolini auto hanno mai avuto figli prima?

Perché siamo realisti, non c’è una persona al mondo che non abbia avuto un bambino nel seggiolino che lascia cadere il succo di mela o si sporca. Insomma, pulire il seggiolino dell’auto di mio figlio è sempre stato un must.

Non posso dirti quanto mi sarebbe piaciuto avere la possibilità di pulire piccole macchie e pasticci dal seggiolino auto di mio figlio senza dover smontare l’intero seggiolino auto e metterlo a lavare. Pulire i seggiolini auto con la pulizia a vapore mi avrebbe risparmiato un enorme quantità di tempo!

37. Passeggini

Pulire un passeggino è ancora più difficile che pulire un seggiolino dell’auto. Molti passeggini non hanno nemmeno le coperture che si staccano o che possono essere rimosse per la pulizia.

In questa situazione, i pulitori a vapore sono davvero utili! Assicurati di prendere un aspirapolvere e aspirare prima tutti i detriti sciolti. Se usi la vaporella sulle briciole, le trasformerà solo in cibo gustoso e potrebbe renderle ancora più difficili da rimuovere. Quindi, prima devi aspirare tutti i detriti e il cibo sciolti e solo dopo usare il pulitore a vapore!

38. Mazze da golf

Non so se sapevi che puoi pulire con un pulitore a vapore perfino le mazze da golf, che sono sempre difficili da pulire, soprattutto nei solchi! Usa il pulitore a vapore con la punta delicata della spazzola che ti permetterà di entrare nelle pieghe della mazza da golf sia sul manico, sull’albero e sull’estremità.

Le persone spendono centinaia o migliaia di dollari per le loro mazze da golf, quindi imparare a prendersi cura di loro contribuirà a farle durare a lungo.

39. Biciclette

A causa di tutti i tubi, i raggi e le fessure che si trovano in una bicicletta, imparare a pulire la bici con la vaporella può davvero accelerare il processo.

Probabilmente sarebbe più utile usare una piccola punta di spazzola che possa facilmente entrare tra tutti i piccoli spazi della tua bici. Assicurati di avere un panno in microfibra pronto per rimuovere lo sporco dopo che il pulitore a vapore lo ha reso meno accentuato.

40. Attrezzature da palestra

Le attrezzature da palestra tendono a diventare polverose e sporche molto velocemente, soprattutto perché ti alleni con le mani sporche e sudate.

Con un pulitore a vapore puoi entrare nelle fessure dell’attrezzature da palestra come i manubri. Si tratta di un ottimo modo per pulire e disinfettare le attrezzature da palestra in modo che le persone non trasferiscono germi da una persona all’altra.

41. Pavimento della palestra 

La maggior parte delle palestre domestiche tende ad avere una sorta di pavimento imbottito in schiuma, ma può essere molto difficile da pulire! Se hai un pulitore a vapore con un attacco per la scopa, può essere un compito davvero facile!

Basta accendere il pulitore a vapore, lasciarlo arrivare alla giusta temperatura, quindi attaccare l’attacco della scopa e pulire il pavimento della palestra proprio come faresti con qualsiasi altro pavimento.

Il vantaggio è che igienizza e deodora il pavimento e lo pulisce allo stesso tempo. Potrebbe essere necessario cambiare gli stracci più volte a seconda di quanto è sporco il pavimento.

42. Interni dell’auto

Pulire l’interno della tua auto con un pulitore a vapore può rendere il tuo lavoro di pulizia profonda molto più veloce! Infatti, può facilmente sciogliere le fuoriuscite di soda appiccicosa nel portabicchieri, disinfettando tutte le parti dell’auto e rimuovendo le impronte di mani appiccicose dei bambini che tendono a sporcare l’intera auto!

Ricordati di usare cautela quando utilizzi il pulitore a vapore, in modo da non lasciare il vapore su una particolare area per troppo tempo.

Se hai macchie sul tetto della tua auto, fai attenzione a non lasciare il vapore acceso troppo a lungo. Il tessuto che riveste il soffitto della tua auto viene applicato con un adesivo. Se tieni il vapore lì per troppo tempo, ciò può allentare l’adesivo e il tessuto si staccherà dal soffitto e rimarrai con una bolla gigante!

 cosa si può pulire con la vaporella
43. Motore della macchina

Sicuramente non sono un guru dei motori automobilistici, ma ho visto diversi video di guru dei dettagli delle auto che usano un pulitore a vapore per pulire gli angoli e le fessure del motore.

44. Pneumatici e cerchi per auto

Non è un segreto che la polvere dei freni possa davvero accumularsi nei cerchioni e nelle gomme delle nostre auto. In genere è necessario utilizzare una sostanza chimica molto forte per rimuovere la polvere dei freni e lo sporco da ruote e pneumatici.

Con un pulitore a vapore puoi pulire tutti gli angoli e le fessure dove c’è bisogno, senza usare sostanze chimiche pericolose o danneggiare i cerchi.

Tuttavia, fai attenzione a non utilizzare la punta della spazzola abrasiva quando pulisci i cerchi, in modo da non graffiarli.Spero che ti sia piaciuto questo articolo su tutti i diversi modi in cui puoi usare un pulitore a vapore in casa!

Similar Posts