le Macchie di Caffè Secche

Come Togliere le Macchie di Caffè Secche dal Tappeto

Il modo più efficace per togliere le macchie di caffè dal tappeto è farlo quando è ancora fresco. Utilizzerai meno energia di quando hai a che fare con macchie di caffè secche.

Ma non c’è bisogno di impazzire neanche in questo caso perché le macchie di caffè secche sul tappeto sono rimovibili. Ora è tua responsabilità capire come togliere le macchie di caffè  secche dal tappeto.

Di seguito, sono riportati i passaggi comprovati ed efficaci su come togliere il caffè dal tappeto dopo che si è asciugato:

Bagna leggermente la macchia

Utilizza acqua tiepida per sciogliere il caffè essiccato. Assicurati di non immergere la macchia poiché ciò potrebbe rovinare ulteriormente il tappeto.

Usa un panno bianco asciutto per tamponare l’area partendo dai bordi e spostandosi verso l’interno. 

La tecnica del tamponamento evita che le macchie si spostino sulle fibre circostanti. Continua a bagnare e tamponare finché il panno bianco non ha assorbito la macchia di caffè. 

Prendi un detergente fatto in casa 

Gli smacchiatori commerciali efficaci sono costosi. Tuttavia, usare prodotti comuni per la casa per fare un detergente aiuterà a risparmiare sui costi.

Mescola un cucchiaio di aceto bianco con una quantità uguale di detersivo per piatti liquido e due tazze di acqua tiepida. Mescola il composto in un recipiente per formare una soluzione. 

Marbec - SMACCHIO Polvere 250 GR | Smacchiatore per la rimozione delle Macchie organiche Colorate
10 Reviews
Marbec – SMACCHIO Polvere 250 GR | Smacchiatore per la rimozione delle Macchie organiche Colorate
  • ✔️ SMACCHIO POLVERE è uno smacchiatore specifico per rimuovere macchie colorate di origine organica sui materiali lapidei.

Applica il detergente

Prendi un pezzo di panno pulito e immergilo nella soluzione. Tampona la macchia iniziando dai bordi e procedendo verso l’interno con movimenti circolari.

Continua a immergere e applica il detergente sulla macchia. Usa un asciugamano asciutto per tamponare e togliere la macchia dal tappeto. Applica la minima energia durante l’asciugatura per eliminare la macchia. 

Sciacqua il tappeto

Utilizza acqua fredda e risciacqua accuratamente il tappeto. Prendi un asciugamano asciutto per asciugare quanta più acqua possibile nel punto. Lascia asciugare il tappeto all’aria ed evita di camminarci sopra finché non si asciuga bene. 

Come eliminare l’odore di caffè dal tappeto 

Combattere con un cattivo odore di caffè sul tappeto è un’esperienza scoraggiante. Bisogna applicare alcune tecniche per vincere la battaglia.

Il cattivo odore del tappeto è dovuto alla macchia di caffè e crema. Gestire il problema nel modo giusto aiuterà a combattere le mosche che si librano in casa.

Ecco alcuni semplici modi per eliminare il cattivo odore di caffè dal tappeto:

Tratta la macchia sporca

Asciuga l’umidità e applica il detersivo per piatti liquido sulle macchie visibili. Evita di strofinare poiché questa tattica potrebbe diffondere il pigmento. Rimuovi le macchie secche ove possibile.

Applica il bicarbonato di sodio

Cospargi l’area con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Il composto si è rivelato efficace per assorbire l’odore intrappolato nel tappeto. Aggiungi il borace al bicarbonato di sodio per ottenere risultati migliori.

Lascia riposare il bicarbonato di sodio durante la notte

Lasciare che il bicarbonato di sodio si depositi durante la notte consente di ottenere un risultato magnifico. Il grado di odore di caffè determinerà la durata.

Sciogli la pasta di bicarbonato di sodio

Usa una piccola spazzola per strofinare delicatamente il bicarbonato di sodio. Puoi anche usare le mani in assenza di un pennellino. Il trucco aiuta a sciogliere il bicarbonato di sodio dal tessuto del tappeto.

Applica un trattamento in profondità

Usa una miscela di acqua ossigenata, bicarbonato di sodio, sapone liquido e acqua se l’odore si rivela ostinato. Spruzza la miscela sulla zona interessata per formare un manto uniforme. Lascia riposare per una notte.

Passa l’aspirapolvere sull’area

Usa un vecchio asciugamano bianco per asciugare l’umidità. Termina passando l’aspirapolvere sulla macchia e lascia asciugare il tappeto all’aria per rimuovere l’umidità residua.

Come togliere le macchie di caffè fresche dal tappeto 

Quando il caffè cade sul tappeto è simile a quando cade il vino. La brutta macchia di caffè marrone è solitamente stressante da rimuovere dopo che si è seccata.

Ci sono molti modi incredibili per togliere il caffè caduto sul tappeto. Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico, ma segui questi passaggi:

le macchie di caffè fresche dal tappeto

Prendi uno strofinaccio

Usa un tovagliolo di carta o uno strofinaccio per asciugare la macchia. Evita di strofinare poiché ciò farà filtrare il liquido più velocemente nelle fibre del tappeto. Tampona delicatamente l’area fino a quando tutta la macchia non si è depositata sullo strofinaccio.

Sciacqua l’area

Sciacqua la parte macchiata con una tazza di acqua fredda. Continua a tamponare con un altro canovaccio pulito dopo l’applicazione dell’acqua.

Prepara un detergente

Mescola due tazze di acqua tiepida con il succo di limone e il detersivo per i piatti. Puoi usare l’aceto bianco al posto del succo di limone.

Inumidisci un pezzo di stoffa con la soluzione e tamponalo sulla macchia. Inizia dai bordi mentre ti muovi verso l’interno con un movimento circolare.

Risciacquo finale

Usa acqua fredda pulita per risciacquare la macchia. Prendi un asciugamano pulito e vecchio per assorbire l’umidità in eccesso dalla regione interessata. Fai uno sforzo per premere il panno sull’area. Ripeti il processo se la macchia è ancora visibile.

Come togliere le vecchie macchie di tè e caffè dal tappeto

Le vecchie macchie di tè e caffè sono una brutta combinazione sul tuo tappeto. Queste macchie sul tappeto possono essere difficili da rimuovere.

Abbiamo condotto alcuni esperimenti ed escogitato le seguenti procedure per aiutarti a risolvere i tuoi problemi. Questi passaggi includono:

Bagnare leggermente l’area

Applica acqua tiepida sull’area per sciogliere le macchie dalle fibre del tappeto. Usa un tovagliolo di carta asciutto per tamponare e pulire le macchie.

Mescolare acqua fredda e aceto bianco

Il detergente fatto in casa è conveniente e aiuterà a rimuovere la macchia dal tappeto. Aggiungi un po’ di bicarbonato di sodio nel caso le macchie risultino ostinate. Applica la pasta e lasciala riposare.

Applicare pressione

Prendi un pezzo di spugna pulita umida e applica pressione sulla pasta dopo 24 ore. Evita di strofinare la pasta perché potresti danneggiare ulteriormente il tappeto. Il panno umido aiuterà a rimuovere la pasta e alcune macchie rimanenti.

Applicare la soluzione di acqua e aceto bianco

Immergi la macchia con la soluzione. La miscela di bicarbonato di sodio e aceto si tradurrà in una reazione frizzante. Usa un asciugamano pulito per tamponare la macchia mentre la reazione frizzante continua fino a quando non si ferma.

Risciacqua e passa l’aspirapolvere

Lava la macchia con acqua fredda pulita e utilizza un panno spesso per asciugare. Lascia asciugare il tappeto prima di passare l’aspirapolvere.

Come togliere le macchie di caffè da un tappeto di lana?

Il caffè versato può essere difficile da togliere dal tuo tappeto di lana. Molte persone tendono a farsi prendere dal panico e finiscono per rovinare la macchia. Ma non preoccuparti perché la macchia di caffè è rimovibile.

Di seguito sono riportati suggerimenti per aiutarti a togliere le macchie di caffè dal tuo tappeto di lana:

le macchie di caffè da un tappeto di lana

Asciuga l’area

Agisci sempre immediatamente per evitare che il caffè si secchi. Usa un pezzo di un panno di cotone per tamponare l’area fino a quando non viene trasferita più umidità sul panno.

Applica acqua fredda

Metti dell’acqua fredda in una bottiglia spray e applicala sulla zona. Assicurati di non immergere il tappeto poiché ciò diffonderà il pigmento. Tampona l’area per assorbire la macchia e l’acqua.

Applica aceto bianco

Metti alcune gocce sulla macchia se la macchia è ancora visibile. Strofina la porzione macchiata e premi un panno di cotone pulito per assorbire la macchia e l’aceto bianco.

Risciacquo finale

Sciacquare l’area con acqua fredda pulita ed eseguire l’asciugatura finale. Metti un panno di cotone bianco asciutto sull’area e premi con decisione per assorbire tutta l’umidità.

Saldi
Hoover H-FREE 100 HF122GPT 011 Aspirapolvere Elettrica Senza Fili, Senza Sacco, 170W, 0,9 L, Ciclonico, Mini Turbo Spazzola, Autonomia 40 Min, Rosso
6.012 Reviews
Hoover H-FREE 100 HF122GPT 011 Aspirapolvere Elettrica Senza Fili, Senza Sacco, 170W, 0,9 L, Ciclonico, Mini Turbo Spazzola, Autonomia 40 Min, Rosso
  • CICLONICA: la tecnologia ciclonica di H-FREE 100 garantisce una elevata separazione della polvere dal filtro per una sua ridotta manutenzione

Passa l’aspirapolvere sul tappeto

Asciuga all’aria il tappeto durante la notte e passa l’aspirapolvere per togliere lo sporco. Ripeti il processo nel caso in cui la macchia è ancora visibile. Ricorda di usare il miscuglio di bicarbonato di sodio e aceto questa volta.

Come ottenere le macchie di caffè dal tappeto bianco?

Il caffè è una macchia ostinata sui tappeti bianchi. La ricerca mostra che la macchia può penetrare nelle fibre e ciò la rende più difficile da togliere. Il tappeto bianco non è un’eccezione.

 le macchie di caffè dal tappeto bianco

Ma ci sono diversi metodi per togliere il caffè dal tappeto bianco con il minimo sforzo. Di seguito sono riportati alcuni dei suggerimenti da considerare:

Asciuga il punto

Abbi sempre l’abitudine di agire velocemente. Ritardare farà sì che il caffè macchi il tappeto. Prendi un panno di cotone bianco e asciuga il liquido in eccesso.

Risciacqua l’area con acqua fredda e utilizza un panno per asciugare nuovamente. Ripeti il processo fino a quando il panno di cotone bianco non cambia più colore.

Applica detergente fatto in casa 

Prepara una pasta di bicarbonato di sodio e applicala sulla zona. Lascia asciugare la pasta e passa l’aspirapolvere in seguito. Ripeti il passaggio se le macchie di caffè sono ancora visibili.

Risciacquo finale 

Bagnare leggermente l’area e premi con decisione un panno di cotone asciutto per assorbire l’umidità. Lascia asciugare il tappeto e passa di nuovo l’aspirapolvere per rimuovere lo sporco.

Come togliere il caffè dal tappeto con il bicarbonato di sodio

Le cadute di caffè sul tappeto sono inevitabili. Succede accidentalmente nella maggior parte dei casi e questo rende il tuo tappeto brutto. Fortunatamente, si possono creare detergenti in casa che possono aiutare a ripristinarlo.

Questi smacchiatori fai da te vengono utilizzati in modo diverso pur svolgendo la stessa funzione. Di seguito ti parliamo di come togliere il caffè dal tappeto con il bicarbonato di sodio, passaggio dopo passaggio:

·         Asciuga il liquido con un tovagliolo di carta asciutto in caso di caffè fresco.

·         Spruzza aceto bianco per ricoprire la macchia. Ma non inzupparlo.

·         Cospargi bicarbonato di sodio sul manto.

·         Lascia riposare il bicarbonato di sodio per alcuni minuti.

·         Passa l’aspirapolvere sulla polvere di bicarbonato di sodio.

·         Ripeti i passaggi se le macchie sono ancora visibili.

In conclusione

Tutti i suggerimenti su come togliere il caffè dal tappeto in questa guida sono stati testati e si sono dimostrati efficaci.

Puoi anche scegliere di togliere le macchie di caffè dal tappeto senza aceto poiché di solito è aggressivo per alcuni materiali del tappeto.

Leggi sempre le istruzioni di pulizia del produttore prima di applicare uno dei metodi sopra indicati per rimuovere le macchie di caffè. Segui i passaggi in questo articolo per un risultato migliore.

Quindi, come si tolgono le macchie di caffè dal tappeto? Bene, puoi scegliere di usare perossido di idrogeno, bicarbonato di sodio e aceto bianco. Questi articoli per la casa sono eccellenti per eliminare macchie di caffè.

Similar Posts