Eliminare le Macchie di Caffè

15 Modi per Eliminare le Macchie di Caffè da Qualsiasi Cosa

Una macchia di caffè è una tragedia che quasi tutti gli amanti del caffè conoscono. Accade principalmente quando manchi la bocca e le gocce di infuso fresco si depositano sul tuo vestito o sulla tua camicia stirata preferita.

Le domande iniziano a scorrere nella tua mente.

Cosa fai dopo? Come si pulisce la macchia marrone ostinata? Rilassati perché ci sono vari modi eliminare le macchie di caffè.

Se stai andando a scuola, al lavoro o a una riunione importante, puoi scegliere di cambiarla con un’altra maglietta o un altro vestito e pulire la macchia più tardi, quando hai abbastanza tempo.

Come togliere le macchie di caffè da qualsiasi cosa

Metodo 1: Aceto

La maggior parte di noi ama aggiungere l’aceto durante la cottura del cibo. Il cibo è innegabilmente delizioso.

Oltre a cucinare, puoi usare l’aceto quando lavi i tuoi vestiti. Prima di scegliere di utilizzare l’aceto per eliminare le macchie di caffè, fai attenzione a due cose importanti.

Uno, i tuoi vestiti adoreranno di aceto tutto il giorno e secondo, usa solo aceto bianco. Una volta che lo sai, puoi continuare con il processo di pulizia.

Applica tre o quattro gocce di aceto bianco dove si trovano le macchie e tampona l’area con un panno pulito e asciutto. L’aceto è un ottimo metodo per togliere macchie di caffè dai vestiti.

Metodo 2: Bicarbonato di sodio

È un po’ difficile avere sempre il bicarbonato di sodio con te, ma in quel caso sei estremamente fortunato.

Ciò significa che le macchie di caffè non saranno permanenti. Bagna l’area macchiata con acqua fredda o un panno umido e pulito. Spolvera la zona bagnata con bicarbonato di sodio e lascialo agire per qualche minuto.

Pasticche per la pulizia - pastiglia detergente per macchine da caffè 150x 2g
2.015 Reviews
Pasticche per la pulizia – pastiglia detergente per macchine da caffè 150x 2g
  • Compresse per la pulizia delle macchine da caffè compatibili con Jura, Miele, Krups, Melitta, Seaco, Siemens e molti altri.

Non preoccuparti se la macchia è ancora lì, ma assicurati che la macchia non si stabilizzi sui tuoi vestiti.

Puoi quindi mettere i tuoi vestiti in lavatrice o ripetere l’intero processo, se necessario. Se ti stai chiedendo con cosa togliere macchie di caffè, il bicarbonato di sodio è un metodo unico!

Metodo 3: Pennarello per le macchie

Se hai mai avuto un pennarello per le macchie, allora sei pienamente consapevole delle cose meravigliose che può fare, come aiutare a pulire una macchia.

Si consiglia di conservare questi pennarelli in casa, auto, ufficio, nello zaino e sicuramente in tutti luoghi dove possono esserci macchie.

Pulisci la macchia con un panno asciutto e poi passa il pennarello.

Una volta che si è asciugato, getta il panno in lavatrice o lavare a mano per ottenere migliori risultati. Se non sai come togliere le macchie di caffè dai vestiti, un pennarello per le macchie è un metodo utile.

Metodo 4: Detersivi

Metti un po’ di detersivo liquido o detersivo per piatti con acqua fredda sulla macchia. Se la macchia è fresca, si consiglia di lasciare agire il composto da tre a cinque minuti o anche di più, ma non lasciarla asciugare.

In caso di macchie vecchie, è consigliabile strofinare il panno con il detersivo liquido e, successivamente, immergerlo per cinque o dieci minuti in acqua fredda.

Strofina l’area macchiata ogni cinque minuti con i pollici per sciogliere la macchia dal tessuto.

Controlla l’area macchiata dopo averla lasciata in ammollo per trenta minuti. Se la macchia è ancora lì, prova a immergere il tessuto in acqua tiepida prima di considerare di risciacquare accuratamente.

Se stai cercando un metodo per togliere una macchia di caffè su una maglietta bianca, i detersivi sono la scelta perfetta.

Metodo 5: spray o gel smacchiatore

Sono considerati il modo più efficace e semplice per affrontare le macchie di caffè ostinate.

Tutto ciò che devi fare è spruzzare lo smacchiatore nell’area macchiata e lasciarlo riposare per cinque o dieci minuti.

Funziona meglio in questo modo perché il gel o lo spray penetra nelle fibre del tessuto, facilitando il processo di pulizia.

Dopo aver spruzzato lo smacchiatore, lava il panno con acqua fredda. Prova questo metodo se hai problemi a togliere le macchie di caffè.

Metodo 6: Succo di limone

Tutti amiamo la limonata, specialmente durante il giorno quando il sole splende brillantemente. Sapevi che puoi usare il succo di limone per pulire le macchie di caffè?

Bagna una spugna con il succo di limone e applica delicatamente il succo nella zona macchiata con movimenti circolari.

Tampona la macchia con un panno pulito e asciutto. Se la macchia persiste, ripeti il ??processo due o tre volte e poi getta il panno in lavatrice.

Se stai cercando un metodo per togliere le macchie di caffè dai vestiti, prova a rimuovere le macchie di caffè usando il succo di limone! 

togliere le macchie di caffè dai vestiti

Metodo 7: Sale

Molti di noi pensano che il sale sia usato solo in cucina. Ebbene, non è vero. Il sale viene utilizzato in molti processi, tra cui la pulizia delle macchie.

Quando scegli il sale come agente per togliere le macchie, usa una quantità sufficiente per ottenere risultati eccezionali.

Maggiore è la quantità di sale che usi. Maggiore è la possibilità che penetri nelle fibre del tessuto.

Passa sull’area macchiata una generosa quantità di sale e lasciala agire per cinque o più minuti. Poi, strofina il sale con un tovagliolo di carta.

Anche se la macchia non scompare completamente, non farti prendere dal panico perché la macchia non si diffonderà ulteriormente.

Nota però che il sale va applicato solo sulle macchie fresche e non su quelle vecchie.

Se stai cercando di sbarazzarsi delle macchie di caffè dal caffè versato su una maglietta o semplicemente ti chiedi come togliere macchie di caffè dai vestiti, prova a usare il sale!

Metodo 8: Borotalco 

Oltre ai bambini, il borotalco può essere utile in diverse situazioni, ad esempio quando incontriamo delle macchie.

La maggior parte di noi associa il borotalco ai bambini. Tuttavia, dovresti considerare di avere del borotalco nella borsa o in macchina anche in caso di macchie.

Il processo è semplice, cospargi la polvere di borotalco dove si trovano le macchie e lasciala asciugare per una decina di minuti o più prima di strofinarla delicatamente con un tovagliolo di carta asciutto. Successivamente lava il tessuto come faresti normalmente. 

Metodo 9: Dentifricio

Tutti usiamo il dentifricio per la nostra igiene orale. Mantiene i nostri denti e gengive sane e riduce le visite dal dentista.

Lo sapevi che puoi usare il dentifricio per togliere le macchie di caffè? Se non lo sapevi, ora lo sai. Applica il dentifricio dove si trovano le macchie.

Poi, strofina delicatamente con un vecchio spazzolino da denti per cinque o dieci minuti, facendo attenzione a non strappare il panno.

Risciacqua con abbondante acqua fredda: rimarrai sorpreso dalle straordinarie capacità del dentifricio.

Tuttavia, non dovresti usare dentifrici colorati in quanto peggiorano ulteriormente la macchia. Si consiglia di utilizzare solo dentifricio bianco. 

pulire le macchie di caffè

Metodo 10: Elastici

Questa tecnica non sempre funziona, ma aiuta a prevenire la diffusione delle macchie. Inizia usando un elastico per allungare l’area macchiata su una bacinella con acqua calda.

Assicurati che l’acqua sia calda ma non troppo calda per danneggiare i coloranti del tessuto.

Lascia il tessuto sopra la bacinella per tre o cinque minuti in modo che penetri nelle fibre dei vestiti. Lava il tessuto con acqua tiepida e poi risciacqua con acqua fredda.

Se ti stavi chiedendo come eliminare le macchie di caffè, gli elastici sono un metodo facile da usare. 

Metodo 11: Detersivo per i piatti

Se hai un detersivo per piatti in casa, puoi usarlo per togliere le macchie di caffè. Tutto ciò che devi fare è seguire semplici istruzioni per ottenere risultati sorprendenti.

Mescola un cucchiaino di detersivo con due cucchiai di aceto e immergi il panno macchiato in acqua tiepida per circa quindici minuti.

CHANTECLAIR VERT di Ecodetergente Piatti Limone e Basilico - Confezione Multipack, 12 Flaconi da 500ml
8 Reviews
CHANTECLAIR VERT di Ecodetergente Piatti Limone e Basilico – Confezione Multipack, 12 Flaconi da 500ml
  • Per sgrassare ed assicurare un lavaggio impeccabile senza aloni di pentole e stoviglie, aggiungere 5 ml di Ecodetergente Piatti in 5 litri d’acqua e lasciare in ammollo. Ideale per acciaio e ceramica.

Applica alcol e strofina delicatamente con un asciugamano pulito. Se le macchie non scompaiono, ripeti l’intero processo.

La maggior parte delle macchie scompare dopo il primo o il secondo lavaggio, a meno che la macchia non sia vecchia.

Togliere le macchie di caffè può essere una seccatura, ma il detersivo per piatti può essere un metodo semplice e ottimo per eliminare le macchie di caffè! 

Metodo 12: Asciugare subito

Questo dovrebbe essere fatto immediatamente quando la macchia è ancora fresca. Tocca ripetutamente la macchia con un pezzo di tessuto o un tovagliolo di carta bianca.

Assicurati di evitare il movimento laterale in quanto ciò contribuisce a diffondere ulteriormente la macchia.

Evita i tovaglioli di carta con colori e motivi perché la tintura potrebbe colare, creando ancora più disordine.

Asciugare immediatamente il panno renderà più facili altri processi di lavaggio. Inoltre, aiuterà a rimuovere eventuali sostanze chimiche che causano macchie. 

Metodo 13: Risciacquo con acqua fredda 

Metti il ??panno macchiato sotto l’acqua fredda corrente. Dopo tre o cinque minuti, strofina delicatamente l’area macchiata con i pollici.

Fallo per due o quattro volte. Dovresti prima risciacquare il retro del panno fino a quando tutto il gocciolamento in eccesso non viene via.

Vale la pena notare che non dovresti prima risciacquare la parte anteriore della macchia, poiché ciò contribuirà a diffondere ulteriormente la macchia. Ripeti il ??processo di nuovo se la macchia persiste e poi lascia asciugare il panno. 

togliere macchie di caffè

Metodo 14: Stick per macchie

Se hai provato diversi trucchi e ancora la macchia rimane ostinata, non preoccuparti perché puoi provare un altro metodo semplice: lo stick per macchie.

Applica delicatamente lo stick per macchie nell’area macchiata e lascialo agire per 10 o 15 minuti. Lava i vestiti con acqua fredda e assicurati che la macchia sia sparita prima di gettare il panno nell’asciugatrice.

Se asciughi il capo prima che la macchia sia completamente scomparsa, le macchie si fisseranno permanentemente sul tessuto.

Nel caso in cui asciughi inconsapevolmente il tuo capo, è consigliabile lavarlo di nuovo o portarlo da un addetto alle pulizie professionale.

Assicurati di utilizzare detersivi che aiutino a rimuovere le macchie.

Metodo 15: Una miscela di ammoniaca e perossido di idrogeno

Se hai provato tutti i detersivi e non sembrano funzionare, non mollare ancora, perché c’è un altro modo per provare a togliere la macchia. Mescola una tazza di perossido di idrogeno con un cucchiaio di ammoniaca.

L’ammoniaca non va diluita né profumata. Usando un tovagliolo di carta bianca, applica la miscela sulla zona macchiata e posiziona un involucro di plastica sulla macchia.

Lascia agire la macchia per tre o quattro ore in modo che la miscela penetri completamente nelle fibre del tessuto.

L’involucro di plastica dovrebbe essere bianco per evitare ulteriori macchie. Inoltre, assicurati di utilizzare la miscela entro 20 ore dalla miscelazione.

Potrebbe essere necessario applicare la miscela per più di due volte fino a quando la macchia non scompare completamente. 

Conclusione

Ora conosci diversi metodi per togliere le macchie di caffè, che risulteranno super utili se dovesse capitare di macchiare il tuo capo preferito. Continua a goderti la tua tazza di caffè e preoccupati meno delle macchie!

Similar Posts