Come Togliere le Macchie di olio dal Divano

Come Togliere le Macchie di Olio dal Divano più Comuni Senza Danni?

Quando il divano si macchia è sempre un problema: spesso si tratta di tessuti particolari, e di sicuro non puoi mettere il divano in lavatrice! Le macchie di olio, poi, sono le più difficili da rimuovere.

Tuttavia, nessuna sfida è troppo complessa quando sai cosa fare! Proprio per questo abbiamo deciso di fornirti una guida su come togliere le macchie di olio dal divano. 

Niente panico!

Prima di cominciare con la nostra guida su come togliere l’olio dal divano, vogliamo sottolineare alcuni aspetti importanti. La prima regola di tutti e la più importante quando il divano si macchi di olio è… niente panico!

Non iniziare subito a strofinare aceto, bicarbonato, o roba del genere o a preparare qualche intruglio fatto in casa ispirandosi alle ricette online. Questo è il più grande errore che tu possa fare. 

Evita di toccare, strofinare, e cercare di lavare via la macchia, per il momento. Se esageri con queste azioni, potresti finire per rovinare il tessuto e causare un danno permanente. 

Quello che devi fare è fare una pausa e informarti attraverso guide su come togliere una macchia di olio dal divano come questa. In questo modo, riuscirai a valutare al meglio la situazione.

I più venduti No. 1
Dr. Beckmann Il Dissolvi Macchie Biro & Inchiostro | Lo smacchiatore specifico contro le macchie di inchiostro di biro, penne a sfera e molto altro | 50 ml
209 Reviews
Dr. Beckmann Il Dissolvi Macchie Biro & Inchiostro | Lo smacchiatore specifico contro le macchie di inchiostro di biro, penne a sfera e molto altro | 50 ml
  • Questo smacchiatore specifico elimina le macchie di inchiostro di biro e di pennarelli, evidenziatori, pastelli e acquerelli
I più venduti No. 2
Dr. Beckmann Rimuovi Macchie Tappeti | Rimuove anche le macchie e gli odori più difficili | Con spazzola applicatrice | 650 ml
51 Reviews
Dr. Beckmann Rimuovi Macchie Tappeti | Rimuove anche le macchie e gli odori più difficili | Con spazzola applicatrice | 650 ml
  • Smacchiatore per tappeti unico nel suo genere per pulire le macchie senza residui: delicato su colori e tessuti
I più venduti No. 3
BactHome - elimina odori, macchie di sudore e urina da materassi, vestiti, tessuti, scarpe e attrezzature sportive - BactPro attivatore biologico - Spray 750 ml
396 Reviews
BactHome – elimina odori, macchie di sudore e urina da materassi, vestiti, tessuti, scarpe e attrezzature sportive – BactPro attivatore biologico – Spray 750 ml
  • 🏠ATTIVATORE BIOLOGICO PROFESSIONALE PER LA CASA: Detergente enzimatico, deodorante e smacchiatore naturale. Elimina macchie e cattivi odori di origine organica, come: urina e sudore. Prodotto biologico più potente sul mercato.
SaldiI più venduti No. 4
Omino Bianco - Prodotto Specifico per Rimuovere Macchie Intense, Smacchiatore Spray a Secco Expess, Azione Immediata Senza Aloni, 125 ml
398 Reviews
Omino Bianco – Prodotto Specifico per Rimuovere Macchie Intense, Smacchiatore Spray a Secco Expess, Azione Immediata Senza Aloni, 125 ml
  • Prodotto: Omino Bianco Smacchiatore Express a secco è un pratico spray che elimina in modo facile e veloce le macchie più difficili senza lasciare aloni. Studiato per un utilizzo sia dentro che fuori casa

Quando devi togliere una macchia di olio dal divano è prima importante che tu valuti attentamente di che tessuto si tratta, che tipo di macchia, e i metodi di pulizia più utilizzati.

Sii scettico riguardo ai consigli di amici che ti dicono quello che hanno utilizzato sui loro divani: il loro divano potrebbe essere di un tessuto completamente diverso, e seguire il loro consiglio potrebbe voler dire rovinare il tuo! 

Un’altra cosa da evitare assolutamente quando devi rimuovere una macchia di olio dal divano è la candeggina. 

Per saperne di più

I Migliori Rimedi Naturali per Togliere Macchie di Olio

Come Togliere le Macchie di Cosmetici dal Divano?

Ora che abbiamo descritto tutte le cose da non fare, passiamo alla guida sulle cose da fare.

Rimuovere una macchia, sia che si tratti di pulire un divano rivestito, un tappeto, o abiti, è sempre un incubo per chiunque ci provi. L’incubo, poi, può anche diventare ancora più spaventoso quando, nel cercare di pulire la macchia, si finisce per causare un danno ancora peggiore. 

I prodotti anti-macchia generici spesso non sono la soluzione migliore. Leggendo attentamente le istruzioni di questi prodotti, vedrai che c’è sempre scritto di testare il prodotto su una piccola area prima di passarlo dappertutto.

Ma il divano non si macchia mai dove non si vede! Le macchie più brutte compaiono sempre al centro, dove tutti possono notare! Rovinare il divano proprio al centro sarebbe un danno enorme!

Ecco perché è sempre meglio prendere in considerazione guide più dettagliate come questa.

Come Togliere le Macchie di Olio dal Divano

Cose da considerare prima di togliere le macchie di olio dal divano

Tipologia di macchia

Una delle cose che quasi nessuno considera quando si appresta a rimuovere una macchia di olio dal divano è proprio di che tipo di macchia si tratta. Molte persone trovano un metodo che funziona per un tipo di macchia e commettono l’errore di pensare che quello stesso metodo possa funzionare anche per tutte le altre macchie.

Purtroppo, non funziona affatto così! Ecco perché è importante fare una valutazione della tipologia di macchia che andremo a rimuovere. Ecco le macchie di olio più comuni che possono andare a sporcare i nostri divani.

Macchie permanenti

Quando una sostanza penetra nelle fibre del tessuto avremo una macchia permanente. Purtroppo, in questo caso, non c’è tanto che si possa fare. Rimuovere del tutto la macchia sarà difficile, ma puoi comunque riuscire a migliorare l’aspetto dell’area che si è sporcata. Le sostanze che possono causare questo danno irreversibile sono:

  • coloranti alimentari;
  • cosmetici;
  • vecchie macchie di urina;
  • birra e sidro;
  • vino rosso e aceto balsamico;
  • coca cola;
  • succhi di frutta;
  • macchie molto vecchie;
  • macchie causate da umidità e muffa.
come togliere le macchie di olio

Macchie di tannino

Questo di macchia di solito decolora i tessuti lasciando una gora giallo-marrone. Il tannino è un composto organizo che si trova nel legno, il tea e il caffè, la birra e il sidro, il vino rosso, l’aceto balsamico, la coca cola, i succhi di frutta e la cioccolata.

Macchie di solvente solubile

Le macchie di solvente solubile possono essere causate da cibi oleosi, catrame, bitume, olio di motori, chewing gum, cera, cosmetici, creme unguenti, vernice lucida fresca, adesivi, inchiostri, vernici e coloranti per legno .

Fondamentalmente, stiamo parlando di macchie a base di olio e altri solventi solubili. Questo tipo di macchie può essere trattato solo con un solvente di acqua ragia minerale o un solvente di agrumi per materiali sensibili ai solventi. 

Macchie proteiche

Sono le macchie che provengono dagli organismi viventi. Può trattarsi di:

  • tutti i tipi di cibi/bevande, 
  • sangue, 
  • fluidi corporei, 
  • medicinali che contengono zuccheri, 
  • muffe e funghi. 

Siccome questa categoria comprende molti tipi di macchia diversi, non tutte andranno trattate allo stesso modo. Per esempio, alcuni alimenti o medicinali possono contenere altre sostanze che richiedono un livello di cura più elevato.

Macchie di colorante

Queste comprendono macchie di:

  • coloranti alimentari, 
  • bevande colorate artificialmente, 
  • bevande a bacca scura o uva rossa, 
  • vernici per mobili e alcuni inchiostri o pennarelli a base d’acqua.

Le macchie di colorante sono facilmente trattabili. Ma quando la macchia è molto grande – per esempio se un barattolo di vernice si è riversato sul divano, allora il gioco si farà molto duro e dovremmo parlare di macchie permanenti.

Macchie difficili

Alcuni tipi di macchia sono più complicati da rimuovere di altri. Le macchie che possiamo definire difficile sono macchie di terra, fango, urina, nicotina ed erba, macchie di imbrunimento cellulosico, segni di correnti d’aria e altre macchie di particelle cariche come la fuliggine, per esempio. 

La cosa che rende questa categoria più difficile di altre è che il trattamento di solito richiede diversi passaggi e riapplicazioni ove necessario.

La tipologia di macchia non è l’unica cosa da tenere a mente. Per esempio, è molto importante valutare anche il tipo di tessuto: togliere una macchia di olio da un divano in pelle non è la stessa cosa che farlo da un divano in tessuto. Per questo è importante continuare a leggere la nostra guida.

Come togliere le macchie di olio dal divano

In questa sezione, ti offriremo tutte le informazioni che ti servono su come togliere le macchie di olio dal divano in stoffa, scamosciato, in pelle, o di ogni altro materiale. Passeremo in rassegna tutte le macchie più comuni in modo che tu abbia una guida omnicomprensiva.

Le macchie che compaiono più frequentemente sui divani sono quelle di cibo: a tutti piace mangiare sul divano mentre si guarda un film. Ecco perché cominceremo proprio da quelle: come togliere le macchie di cibo dal divano.

Come togliere le macchie di cibo dal divano

Macchie di burro sul divano

Per rimuovere le macchie di burro dal divano avrai bisogno di prodotti a base di solventi che possano sciogliere i grassi di cui è fatto il burro. La stessa cosa vale per macchie simili come quelle di margarina, olio, o qualsiasi altro grasso alimentare.

Ecco come togliere le macchie di olio dal divano in tessuto quando la macchia è procurata dal burro o dalle altre sostanze che abbiamo nominato:

  • Usa una spatola per rimuovere tutti i residui più grandi fino a che non rimane solo la macchia;
  • usa il prodotto solvente e strofina. Se il divano si può danneggiare con il solvente (magari è scamosciato) allora passa direttamente allo step successivo;
  • Usa un prodotto a base di aceto e strofinalo sul divano con una carta assorbente
  • Sciacquare l’area con dell’acqua.
come togliere le macchie di olio dal divano in tessuto

Togliere macchie di cioccolato dal divano

Per togliere il cioccolato dal divano non c’è bisogno di usare prodotti a base di solvente. La guida che ti illustriamo di seguito si può anche utilizzare per le macchie di uovo, marmellata, frutta, e altri cibi a base di acqua (non grassi).

  • Per prima cosa, rimuovi con una spatola o uno straccio il grosso della macchia e tutti i residui
  • Usa un prodotto a base d’acqua e inizia a strofinare usando fazzoletti di carta o di stoffa bianchi
  • Continua ad aggiungere il prodotto e a strofinare finchè la macchia non diventa invisibile
  • Risciacqua utilizzando acqua e un fazzoletto pulito.

Come togliere macchie di miele dal divano

L’aspetto più difficile delle macchie di miele e simili è che sono complicate da strofinare via. Ecco perché il metodo migliore consiste nell’utilizzare dell’acqua calda per strofinare via più residuo possibile di miele.

La stessa tecnica si può utilizzare per tutte le macchie appiccicose come il miele: sciroppi, marmellate, sughi…

Se l’acqua calda non basta, procedi usando la stessa procedura che abbiamo illustrato per le macchie di cioccolato.

Togliere le macchie di ketchup dal divano

Il ketchup e le altre salsa che contengono pomodoro possono essere difficili da rimuovere dalle fibre naturali perché possono contenere coloranti alimentari. La stessa procedura che stiamo per illustrarvi può essere utilizzata per macchie di mostarda, pomodoro concentrato, salse al curry, sottaceti, salsa di soia e simili.

  • Per prima cosa elimina tutti i residui, senza strofinare sul tessuto
  • Procurati un prodotto antimacchia a base di acqua e inizia ad usarlo sulla macchia. Continua ad aggiungere il prodotto finché la macchia non è completamente rimossa
  • Rimuovi tutto il prodotto e sciacqua.

Similar Posts