Come Lavare le Scarpe Bianche con la Candeggina

Come Lavare le Scarpe Bianche con la Candeggina, Passo dopo Passo!

Le scarpe bianche tendono a sporcarsi molto facilmente. Per questo, è fondamentale trovare un metodo che consenta di pulirle a fondo e farle tornare come nuove. 

Per il suo potere sbiancante, la candeggina è l’ideale. In pochi passaggi, riesce a togliere ogni traccia di sporcizia. Tuttavia, bisogna fare attenzione: se non si diluisce con una quantità di acqua adeguata, le scarpe rischiano di rovinarsi. 

In questo articolo ti esponiamo tutti i trucchi in una breve guida su come lavare le scarpe bianche con la candeggina.

Perché dovresti lavare scarpe bianche con candeggina

La candeggina o varechina è una soluzione acquosa al 5-10% di ipoclorito di sodio stabilizzata aggiungendo carbonato di sodio o solfato di sodio.

Questo prodotto chimico, che si trova in qualsiasi negozio e anche online, è spesso utilizzato per lavare e pulire i tessuti grazie alle sue proprietà battericide e disinfettanti. 

Inoltre, essendo un ottimo sbiancante e ossidante, è un perfetto alleato contro le macchie, anche quelle di muffa, che si formano sui capi di abbigliamento. 

SaldiI più venduti No. 2
Sneaker Care Protective Spray, Impermeabilizzante, Spray Anti-Acqua e Anti Macchia, Bianco, 200ml
  • Sneaker Care Protective Spray è ideale per la cura e la protezione delle tue sneakers: ne previene l’usura evitando i danni causati da sporco e acqua e le mantiene come nuove.

Cosa fare prima di lavare scarpe bianche con candeggina

Prima di ricorrere al rimedio della candeggina su scarpe bianche, è meglio adottare dei comportamenti di prevenzione. 

Ad esempio, puoi applicare uno spray antimacchia e idrorepellente 2 o 3 volte al mese. Questo prodotto serve a proteggere le scarpe dallo sporco. 

Inoltre, visto che la candeggina è un prodotto aggressivo, sarebbe meglio utilizzare questo metodo solo dopo averne provato altri. 

Ad esempio, ti consigliamo il metodo del detersivo delicato: strofinalo sulle parti da sbiancare e procedi al risciacquo in acqua tiepida.

Altrimenti, potresti utilizzare il metodo del bicarbonato di sodio sulle tue scarpe bianche da lavare. Basta passarne una piccola quantità sulle scarpe con uno spazzolino da denti, lasciare asciugare per 30 minuti e poi risciacquare.

candeggina su scarpe bianche

Candeggina per scarpe bianche: quale scegliere

Se vuoi provare il metodo della candeggina per lavare scarpe bianche, devi innanzitutto comprare questo prodotto.

Di solito costa pochissimo: circa 1 euro. Inoltre, viene venduta nei negozi fisici e online con una confezione di diverse dimensioni, che si adattano alle tue esigenze. Le più popolari sono quelle da 1 L e 2 L.

Nei negozi puoi trovare sia la candeggina pura o classica sia la candeggina profumata. Noi ti consigliamo quella profumata perché rilascia un odore gradevole sulle scarpe, oltre a fare il suo lavoro di sbiancante e smacchiatore. 

I Modi Migliori per Pulire le Scarpe con l’Ammoniaca

Come passare la candeggina su scarpe bianche

Se vuoi lavare le scarpe bianche con candeggina a mano, hai bisogno di uno strumento che ti consenta di passare questo prodotto in piccole quantità sulle calzature. 

Dunque, ti consigliamo di procurarti un vecchio spazzolino da denti oppure un panno, possibilmente bianco per evitare che le scarpe si macchino con uno colorato.

Oltre alla candeggina e allo spazzolino o panno, avrai bisogno di un contenitore, ad esempio una bacinella, e dell’acqua. 

Inoltre, se possibile, accendi un ventilatore o apri la finestra vicino a dove pensi di procedere con la pulizia. In questo modo, eviterai di inalare questa sostanza, che è altamente tossica.

Sneaker Cleaner – kit per pulire le scarpe, 250 ml di detergente con 2 spazzole per materiali delicati e non + 1 panno in microfibra
  • SNEAKER CLEANER: il nostro Sneaker Cleaner è la scelta giusta. Abbiamo sviluppato il kit di pulizia per le scarpe con una ricetta speciale per pulirle nel modo più delicato ed efficiente possibile senza alterarne il colore e il materiale. Tutto ciò di cui avete bisogno è un po’ d’acqua e il nostro kit di pulizia- stupitevi.

Come lavare le scarpe bianche con la candeggina a mano

Ora che sai cosa ti serve per lavare le scarpe bianche con la candeggina a mano, possiamo procedere con la nostra guida. Ti elenchiamo tutti i passaggi da seguire per applicare questo metodo: fai attenzione.

1, Diluire la candeggina in acqua

Per utilizzare la candeggina per sbiancare scarpe, devi innanzitutto diluirla. Di norma, la regola è di mischiare una dose di candeggina ogni quattro o cinque dosi di acqua. 

Infatti, se la lasciassi intera, senza mischiarla con l’acqua, le scarpe diventerebbero gialle a causa dell’azione aggressiva dei suoi componenti chimici. Quando invece si aggiunge l’acqua, la sua azione è più delicata.

2, Imbevi lo strumento

Appena hai ottenuto la miscela con candeggina diluita nella bacinella, inserisci al suo interno lo spazzolino da denti o il panno bianco.

3, Strofina la miscela sulle scarpe 

A questo punto, passa lo strumento sulla tomaia, sull’intersuola e poi sulla suola della prima scarpa. Poi, fai lo stesso sulla seconda scarpa, non tralasciando neanche un punto in cui vi è sporcizia.

Strofina lo spazzolino da denti o il panno umido con delicatezza, muovendo la mano in cerchio. Nel caso fosse necessario, passalo più volte sulla calzatura dove c’è bisogno di smacchiare.

4, Risciacqua in acqua tiepida

Appena avrai passato il panno o lo spazzolino su tutta la scarpa, puoi procedere con il risciacquo. La temperatura dell’acqua non deve essere né troppo calda né troppo fredda.

5, Lascia asciugare le scarpe

Lascia asciugare le scarpe, per almeno un paio d’ore (ancora meglio per tutta la notte). Vedrai che saranno tornate bianche proprio come quando le avevi acquistate.

Tuttavia, vanno fatte due precisazioni riguardo a questo step.

In primo luogo, mai utilizzare un’asciugatrice: questo elettrodomestico tende a danneggiare le scarpe, alterandone la forma e la composizione. Dunque, devi farle asciugare all’aria aperta.

In secondo luogo, se lasci le scarpe lontane dal sole è meglio. In questo modo, non rischierai che la luce naturale alteri il loro colore subito dopo averle lavate con la candeggina.

Lavare scarpe in lavatrice con candeggina

Lavare scarpe in lavatrice con candeggina

Non hai tanto tempo a disposizione e preferisci lavare le scarpe bianche in lavatrice con candeggina? 

Questo metodo sarebbe da evitare. Infatti, la lavatrice rischia di rovinarle, oltre ad aumentare la probabilità che le scarpe risultino ingiallite, invece di ritornare bianche. 

Tuttavia, se non riesci a farne a meno, ti spieghiamo come fare. Metti la candeggina classica o profumata nello scomparto con il simbolo CL fino al livello suggerito. Poi, inserisci il detersivo da bucato nell’altro scomparto. 

Assicurati di non aver inserito capi colorati all’interno della lavatrice. Ricordati che i bianchi vanno sempre e solo con i bianchi! A questo punto, puoi avviare il ciclo di lavaggio delicato a 30°. 

Dopo che la lavatrice avrà svolto il suo lavoro, lascia asciugare le scarpe bianche all’aperto, evitando il contatto diretto con il sole. Altrimenti, come ti abbiamo anticipato prima, rischi di farle ingiallire.

I più venduti No. 1
4 x Flaconi Super Candeggina Classica Perla da 4 litri 4000 ml (16 litri) Igienizzante Casa e Bucato formula extra bianco pulito anche per Lavatrice
  • SUPER CANDEGGINA NORMALE PERLAè un detergente sanitizzante cloro-attivo, completo di sbiancanti e stabilizzanti

Svantaggi di usare candeggina su scarpe bianche

Il metodo della candeggina su scarpe bianche è molto efficace. Riesce a combattere la sporcizia, a sbiancare e a smacchiare le calzature, anche quelle colpite dalla muffa. Tuttavia, ci sono anche dei punti a sfavore di questa modalità.

È un prodotto tossico

Innanzitutto, la candeggina è tossica: non deve essere inalata e ingerita. Altrimenti, può provocare problemi respiratori o irritazioni alla pelle, alla bocca e agli occhi. In caso di contatto con il prodotto, chiama subito un medico. 

Per evitare problemi, è sempre meglio utilizzare i guanti e tenere una finestra aperta o un ventilatore attivo mentre si procede alla pulizia delle scarpe bianche con candeggina.

Ingiallimento delle scarpe

Un altro rischio di questo metodo è che le scarpe diventino gialle invece che bianche. Questo succede quando la candeggina non viene diluita adeguatamente.

Non è adatta ai tessuti delicati

È meglio non usare questo prodotto su tessuti delicati. Se non vuoi rovinarle, dovresti evitare la candeggina su scarpe di pelle bianche.

Candeggina su scarpe di pelle bianche

Candeggina su scarpe di pelle bianche

La candeggina non ha gli stessi effetti su tutti i tipi di tessuto. Mentre è l’ideale su scarpe da ginnastica in tela, le scarpe di pelle bianche rischiano di dover essere buttate dopo l’utilizzo di questo prodotto. 

La pelle è un materiale delicato e richiede un trattamento speciale. Dunque, la candeggina su scarpe di pelle bianche va evitata: noi consigliamo di utilizzare metodi meno aggressivi. 

Ad esempio, puoi passare una miscela di bicarbonato di sodio con aceto bianco. Altrimenti, ancora meglio se hai a casa l’acqua micellare, un prodotto che agisce con estrema dolcezza sui tessuti. 

Se invece vuoi smacchiare le scarpe, puoi prendere una gomma magica. Strofinandola un paio di volte, dopo averla imbevuta, le macchie saranno scomparse.

FAQ – Domande frequenti

Cosa serve per lavare le scarpe con candeggina?

Candeggina, acqua, un contenitore e un vecchio spazzolino da denti o un panno bianco.

Come candeggina per scarpe bianche quale si usa?

Puoi usare una candeggina per tessuti di qualsiasi marca. Noi consigliamo quelle profumate e delicate.

Si possono lavare le scarpe con la candeggina?

Sì, però deve essere diluita in acqua se vuoi evitare che le scarpe si ingialliscano.

Come lavare scarpe bianche con candeggina?

Mischia 1 parte di candeggina con 5 di acqua, imbevi uno spazzolino da denti o un panno e poi passalo sulla scarpa. 

Come lavare le scarpe bianche senza farle ingiallire?

Lavale con candeggina e acqua, diluendone 1 porzione ogni 5 porzioni di acqua.

Si possono lavare le scarpe di pelle bianche con la candeggina?

È sconsigliato: meglio utilizzare metodi più delicati, come la gomma magica, l’acqua micellare o il bicarbonato di sodio.

Si possono sbiancare le scarpe bianche con la candeggina?

Sì, la candeggina diluita con acqua è l’ideale perché ha proprietà sbiancanti.

Si possono smacchiare le scarpe bianche con la candeggina?

Sì, la candeggina diluita con acqua può aiutarti a rimuovere macchie ostinate, anche quelle di muffa.

Similar Posts